Uso del cellulare in classe da parte dei docenti vietato

Divieto di uso del cellulare in classe sia per gli alunni che per i docenti: la normativa ormai è chiara da tempo. Anche il MIUR si è espresso, dapprima con la circolare n. 30 del 15 marzo 2007. Poco dopo, con la direttiva del 30 novembre 2007 (entrambi i documenti possono essere scaricati in basso).

La prima circolare, quella datata 15 marzo, reca disposizioni in merito all’uso dei cellulari durante le lezioni e le sanzioni disciplinari che i docenti possono irrogare agli studenti; la seconda, quella datata 30 novembre, aggiunge nuovi dettagli, soprattutto per ciò che concerne la privacy.

cellulare a scuola

L’uso del cellulare quindi, non è consentito, in quanto rappresenta fonte di distrazione sia per sè stessi che per i compagni. Inoltre, come chiarito dalla direttiva, non è possibile acquisire immagini senza prima il consenso del diretto interessato. Quest’ultima regola, è stata presa in considerazione del crescente numero di foto e video “rubati”, che spesso finiscono in rete, nell’inconsapevolezza dell’interessato.

Chiaramente, questa regola non deve essere intesa in senso assolutamente perentorio o dittatoriale: è chiaro che ci sono casi in cui, sia l’alunno o il docente, debbano necessariamente essere portati anche a scuola (per esempio se si vuole essere sempre raggiungibili per i propri parenti, etc.).

L’uso del cellulare è quindi vietato quando diviene fonte di distrazione sia per sè che per gli altri e diventa una forma di mancanza di rispetto. Purtroppo infatti, non sono pochi gli alunni sorpresi a “passare il tempo” sui cellulari, a chattare, a riprendere i professori senza il loro consenso, a distrarsi.

Le regole, così come valgono per gli alunni, valgono anche per gli insegnanti, che sono chiamati a svolgere il loro dovere con professionalità, seguendo i propri studenti con la dovuta attenzione, senza inutili distrazioni. Per chi volesse maggiori dettagli (privacy, limit, sanzioni, etc.), dai seguenti link è possibile scaricare:

Migliori offerte Adsl del momento