Come collegare Tv Sat e Sky

E’ possibile collegare la Tv Sat e decoder di Sky? Si possono avere TV Sat E Sky sulla stessa parabola, insieme? La risposta é sì: collegandoli, potrai accedere in modo alterno alle due piattaforme, in maniera semplice e veloce.

Leggi la guida di oggi e scopri come fare: nei seguenti passi troverai la procedura (è presente anche una videoguida) per collegare la piattaforma digitale satellitare gratuita italiana (Tivusat) con la piattaforma a pagamento Sky e guadagnarci in termini di comodità.

sky

I due decoder possono essere collegati contemporaneamente al cavo della parabola con uno splitter (che sarebbe un comune sdoppiatore, che puoi comprare anche in ferramenta).

Se possiedi un impianto di tipo SCR/Unicable (quindi My Sky), allora devi verificare che il decoder TV Sat sia compatibile con questo tipo di impianto: puoi verificarlo nella scheda tecnica del decoder, di solito alla voce “Comandi LNB/motori” c’è scritto “UNICABLE” o “SCR” (puoi verificarlo anche andando qui e leggendo le caratteristiche del tuo decoder SAT).

Inoltre, durante l’installazione del decoder SAT, devi impostarlo in modalità “SCR” oppure “UNICABLE”. L’installazione del decoder deve essere effettuata seguendo la procedura indicata sulla pagina del modello. Se durante l’installazione dovessero sorgere problemi, prova a staccare la corrente del decoder Sky.

Dopo averli collegati, quando scegli di usare il decoder tivùsat, però, ricorda di staccare la corrente del decoder Sky, in modo da non ridurre la potenza del segnale a causa di una (inutile) condivisione.

Infine, ti consiglio sempre, per verificare la compatibilità dei due decoder, di rivolgerti a un installatore di fiducia. A questo link puoi vedere un video Youtube che mostra, praticamente, come collegare i due decoder insieme.

Migliori offerte Adsl del momento