Come abbonarsi a Netflix in Italia

Netflix in Italia sbarca alla fine del 2015: uno dei più celebri servizi di streaming che permettono di vedere fil e serie Tv on demand, arriva anche qui, per la gioia di chi non vedeva l’ora di guardare film e serie preferite con questo servizio innovativo.

Netflix porta con sè un calendario davvero accattivante: oltre ai film e alle serie tv, come appena accennato, non mancano documentari e cartoni animati per tutti. Ecco i costi e come funziona il servizio.

Netflix

Costi e funzionamento per vedere Netflix

Innanzitutto c’è da dire che è possibile prima provare il servizio: il primo mese, infatti, è gratis. Dopodichè, se si desidera continuare a usarlo, si pagherà il canone di abbonamento, a seconda della propria scelta. Gli abbonamenti non hanno alcun vincolo, per cui si possono disattivare in qualsiasi momento.

Per attivare un abbonamento, oppure chiedere il primo mese di prova gratuita, vai sul sito di Netflix e clicca su “Accedi” oppure su “Ottieni il tuo mese gratuito”. Compila quindi la procedura guidata, in maniera molto semplice e veloce.

Dopo il primo mese gratis, potrai scegliere tra i seguenti abbonamenti:

  • 7,99 euro mensili per usufruire del servizio visionando i contenuti in definizione classica. E’ permesso accedere al servizio con un solo dispositivo alla volta.
  • 9,99 euro mensili per scegliere il Full HD e avere due accessi al servizio, con due dispositivi diversi.
  • 11,99 euro mensili per scegliere l’UltraHD (4K) e connettere fino a quattro device.

E’ possibile pagare con carta di credito. Paypal e con carta prepagata. Al momento della richiesta del primo mese gratuito, verrà chiesto di inserire il metodo di pagamento e, alla scadenza del mese, è già impostato il rinnovo automatico dell’abbonamento. Se quindi non desideri rinnovare il servizio, ricorda di disattivarlo prima della scadenza, direttamente dal sito Netflix, facendo il login alla tua area personale.

Migliori offerte Adsl del momento