Come installare Google Play su Xiaomi

Smartphone e tablet cinesi hanno ormai guadagnato una importante fetta di mercato italiano, grazie a schede tecniche complete e prezzi accessibili. Ma mentre in Cina sono venduti senza problemi senza le applicazioni Google, lo stesso non può dirsi in Italia.

Noi italiani siamo così abituati ai servizi Google che non possiamo farne a meno! Per esempio, sui smartphone e tablet Xiaomi potrebbe mancare il Google Play Store. Come installarlo?

Play Google Store

Download

Appena acceso il tuo Xiaomi, avrai notato che c’è solo lo Xiaomi Market, ma non il Google Play Store. Per scaricarlo, fai così:

  1. Entra nello Xiaomi Market e ricerca le app inserendo la chiave “Google”.
  2. Cerca ora l’app “Google Installer” creata dal developer Eric Xiang. Scaricala ed installata e, tra le opzioni disponibili, scegli il Google Play Store.
  3. Lo smartphone ti chiederà di installare altri files: non devi far altro che confermare e andare avanti.

Finito! Ora spegni e riaccendi il dispositivo e noterai che è finalmente presente il Play Google Store: loggati con il tuo account Google ed inizia ad usarlo! Inizia a scaricare Gmail, Google Maps e tanto altro ancora dei servizi Google!

Sebbene i produttori di questi smartphone made in China costruiscano sui loro device dei veri e propri ecosistemi simil Google con tanto di Store (appunto, nel nostro caso, lo Xiaomi Market), Cloud per foto, video e backup, per noi italiani i servizi Google sono sempre insostituibili. Vero? Tra l’altro i due ecosistemi non entrano assolutamente in conflitto, per cui potrai averli entrambi sul tuo cellulare, senza alcun problema.

Migliori offerte Adsl del momento