Come riavviare Android in modalità recovery

La modalità recovery é una partizione testuale di Android a cui accede il cellulare o tablet al momento dell’accensione, al posto del sistema operativo. A cosa serve riavviare un device in modalità recovery? Questa modalità consente all’utente di accedere a una parte del sistema per effettuare determinate operazioni che altrimenti, accedendo normalmente con il sistema operativo, non sarebbero consentite.

L’accesso alla recovery mode non è automatico, ma occorre pigiare una serie precisa di pulsanti affinchè il dispositivo vada in recovery mode. Vediamo come si fa: la seguente guida si rivolge ai possessori di Samsung Galaxy, che sono i dispositivi Android più diffusi.

Come riavviare Android in modalità recovery

se possiedi un Samsung Galaxy puoi andare in modalità recovery così:

1. Spegni il device.
2. Ora premi contemporaneamente i tasti VOLUME SU + TASTO HOME + POWER.

Il device entrerà nella modalità recovery. Da qui potrai fare una serie di operazioni, come per esempio il ripristino del dispositivo alle condizioni di fabbrica, utile soprattutto quando il device mostra problemi nelle sue funzionalità oppure quando si sono corrotti file importanti. Altre operazioni che possono essere fatte da recovery mode sono la pulizia della cache o l’installazione di “file firmati” da parte di Samsung.

Recovery base e recovery modificate

Solitamente, le recovery mode presenti sul dispositivo, sono di tipo base e presentano funzionalità piuttosto limitate. Per questa ragione, la folta comunità di sviluppatori che ruota attorno al robottino verde, ha creato delle recovery modificate, le quali permettono di estendere comandi e funzionalità delle recovery presenti sul proprio Android. Grazie alle recovery modificate é possibile, per esempio, installate anche file “non firmati” o ottenere un Nandroid backup, ossia avere un’immagine dettagliata di tutte le partizioni del proprio device.

C’è una recovery modificata migliore di un’altra? Le differenze non sono tanto nella qualità, quanto nelle funzionalità offerte. La ClockworkMod Recovery o CWM, creata da Kounshik Dutta, è una delle recovery più diffuse.

Migliori offerte Adsl del momento