Cellulare non riceve chiamate: come risolvere

Un tuo amico sta provando a chiamarti sul cellulare Android o iPhone, ma il tuo telefono risulta spento, occupato, non raggiungibile, oppure la chiamata viene semplicemente trasferita alla segreteria telefonica? Eppure non ricordi nè di aver attivato la segreteria, nè di aver cambiato specifiche impostazioni per le chiamate in uscita o in entrata.

Fatto sta che non riesci comunque a ricevere le chiamate da un numero, oppure da più numeri. Cosa può essere successo? D seguito troverai una guida sulle possibili soluzioni al tuo problema, prima di perdere la calma o portare il cellulare in assistenza: potrebbe non essercene davvero bisogno!

Se non riesci a ricevere le chiamate in entrata prova queste alternative:

1. Innanzitutto verifica che non sia attivo il trasferimento/deviazione delle chiamate. Se possiedi un Android vai su App > Impostazioni > Dispositivo > Chiamata e verifica che non ci sia il trasferimento di chiamata o altri blocchi.

2. Forse hai impostato involontariamente il cellulare in modalità aereo (offline). In modalità aereo non si riesce a ricevere telefonate. Per uscire dalla modalità aereo. premi il tasto di spegnimento del telefono e poi fai tap su “Modalità offline”.

3. Spegni lo smartphone o l’iPhone, togli la sim e attendi qualche minuto. Dopo, reinseriscila e riaccendi il device. A volte basta fare questa semplice procedura affinchè si sistemi tutto: in questo caso si è trattato di un piccolo errore interno al device o alla sim, di tipo momentaneo.

4. Se il cellulare continua a dare il problema, allora prova a inserire la sim in un altro telefono. In questo modo almeno, saprai se si tratta di un problema del telefono, oppure di un problema della scheda sim. Se infatti la scheda in un altro telefono funziona, significa che è il tuo cellulare ad avere problemi o impostazioni sbagliate. Se invece in un altro telefono continua a non funzionare, è la sim che potrebbe avere dei problemi. In quest’ultimo caso, chiama il servizio clienti del tuo gestore e chiedi di fare un ripristino della rete, dopo aver comunicato all’operatore il tuo problema. Spesso si tratta di piccoli problemi di rete che vengono risolti con un semplice ripristino.

5. Prova a impostare nuovamente data e ora nelle impostazioni del telefono e dopo riavvialo. Sembra banale, ma alcuni hanno rsolto proprio in questo modo, soprattutto se possessori di Samsung.

6. Se possiedi un Nokia o un Windows Phone, verifica se per quel determinato numero che non riesce a chiamarti è attivo il filtro numeri. Vai quindi nel Menu > Rubrica > Opzioni > Filtro numeri. Se hai impostato quel numero come indesiderato, non riuscirà nè a chiamarti nè a mandarti messaggi sms.

Se con nessuno di questi metodi funziona, prova ad aspettare qualche ora. Se non si risolve puoi provare a fare un hard reset del telefono, ossia un ripristino alle condizioni di fabbrica. Ricorda però di fare un backup dei dati, perchè il reset è una formattazione vera e propria, che riporta il device allo stato originale.

Se con il reset il problema persiste, porta il dispositivo in assistenza.

Migliori offerte Adsl del momento