Come resettare Clempad Clementoni

E’ bene che anche i più piccoli si interessino della tecnologia, ovviamente con le dovute accortezze e senza superare determinati limiti! Lo sa bene l’azienda Clementoni, che ha creato, appositamente per i bambini, un tablet ad hoc, per il tempo libero ma soprattutto per l’apprendimento dei più piccini.

La linea Clempad è composta da Clempad XL, Clempad Plus 4,4 e il Mio Primo Clemapad: tutti caratterizzati da una serie di applicazioni, funzioni e giochi adatti ai bambini. E i più piccoli lo adorano e lo usano ogni volta che è possibile. A un certo punto però, è bene fare una bella pulizia: ecco come resettare un Clempad.

Clementoni  Clempad Plus 7

Formattare: fare un hard reset

Se il Clempad é troppo lento, si impalla, o la memoria è quasi piena di file inutili, si può procedere con il ripristino del dispositivo. Non è altro che una formattazione (sì, proprio come quella che si fa ai pc), che permette di ripulire completamente il Clempad e farlo tornare come nuovo, come appena uscito dalla fabbrica. Ecco come resettarlo:

  1. Prima di tutto, se sul Clempad ci sono dati importanti, salvali su un dispositvo esterno (per esempio una chiavetta o sul pc), in modo da non perderlo e poterli poi riportare nel Clempad. La formattazione infatti, cancella tutti i dati presenti.
  2. Assicurati che la batteria del Clempad sia pienamente carica, per evitare che si spenga durante il reset.
  3. Ora vai sul Clempad, in Impostazioni > Backup e Ripristino > Ripristina dati di fabbrica.

Per confermare l’operazione, potrebbe esserti chiesto un codice di sicurezza. Se non lo possiedi, oppure se il Clempad non si accende più, puoi usare questo metodo alternativo di reset, un po’ più macchinoso ma ugualmente efficace:

1. Vai sul sito Clementoni e scarica il firmware del tuo tablet. Sarà in formato zip, quindi dovrai scompattarlo cliccando sul file con tasto destro del mouse e poi cliccando su Estrai. Ora clicca su “Live Suit”, scegli la la lingua inglese ed avvialo. Clicca su “Yes a Mandatary”, e scegli quindi uno due firmware, in questo modo:

  • se nella parte posteriore del tablet ci sono dei numeri, devi scegliere l’estensione cpt;
  • altrimenti scegli l’estensione lcd.

2. A questo punto spegni il tablet e, mantenendo il tasto menù premuto, collegalo al pc con cavetto USB.

3. Premi per una decina di volte il tasto di accensione, fino a quando partirò una percentuale di carica. Ti saranno fatte delle domande: rispondi sempre “Yes”. Alla fine, apparirà un messaggio di operazione andata a buon fine. Scollega il Clempad e chiudi il Live Suite: il tuo tablet è stato resettato.

Migliori offerte Adsl del momento