Tim Next iPhone 6s e 6s Plus: come averli

iPhone 6S e iPhone 6S Plus, usciti in Italia ad ottobre 2015, sono gli ultimi prodotti della Melamorsa e, come sempre, oltre a poterli acquistare senza vincoli con ricaricabile, è possibile anche comprarli in abbonamento o a rate, grazie alle offerte dei vari gestori telefonici.

Un’offerta interessante di Tim, é Tim Next, l’offerta dedicata ai clienti Tim che hanno già attiva o attivano contestualmente un’opzione internet e che permette, dopo solo 12 mesi, di cambiare l’iPhone con il modello successivo. Un’offerta perfetta per chi sta già pensando all’iPhone 7!

iPhone 6S

Come funziona e si paga

TIM Next ha una durata di 24 mesi (con alcune eccezioni, che vedremo più avanti, di 30 mesi). Per tutta la durata dell’offerta occorre mantenere attiva l’opzione dati internet. Sottoscrivendo Tim Next, è possibile, dopo un solo anno, sostituire l’iPhone con uno nuovo (anche il successivo, in questo caso quindi con l’iPhone 7).

Grazie a Tim Next inoltre, è possibile scegliere tra un’opzione che permette di pagare un anticipo più importante, e un’altra che prevede un anticipo più basso, ma rate mensili più alte e costanti. Ecco il piano previsto per l’acquisto dei vari modelli di iPhone.

iPhone 6S 16 GB, è possibile averlo così:

  • 399 euro di anticipo da pagare in negozio, più 0 euro al mese per un anno, dal 13° mese fino alla fine (24esimo mese) si paga poi 25 euro;
  • 99 euro di anticipo da pagare in negozio, più 25 euro al mese per 24 mesi.

In entrambi casi, si usufruisce di uno sconto sul prezzo di listino pari a 90,9 euro.

iPhone 6S 64 GB e iPhone 6S Plus da 16 GB, è possibile averli così:

  • 139 euro di anticipo da pagare in negozio, più 30 euro al mese due anni.

Anche in questo caso c’è uno sconto sul prezzo di listino, di importo pari a 40,9 euro.

Ad ognuno delle offerte di cui sopra, si aggiunge la possibilità di sostituire, dopo 12 mesi, l’iPhone con il modello successivo o con altri prodotti disponibili. E’ possibile che, in base al modello scelto, si debba corrispondere un entry ticket aggiuntivo. La sostituzione può avvenire dal 12esimo mese fino al 14esimo e il prodotto restituito deve essere in buone condizioni.

I costi mensili sono addebitati su carta di credito (no prepagate).

Servizio di protezione: oltre ai canoni di cui sopra, con Tim Next bisogna aggiungere anche il canone pari a 5,9 euro al mese in più, che offre 2 Giga di internet LTE in più e un servizio di protezione del dispositivo (un servizio di garanzia aggiuntivo rispetto a quello legale).

Migliori offerte Adsl del momento