Zuk Z1 prezzo e recensione

Lenovo ZUK Z1 è uno smartphone che renderà molto felici i vari smanettoni che amano “moddare”: oltre a una scheda tecnica molto interessante infatti, quello che salta subito all’occhio è la presenza di Cyanogen OS 12.1, un OS che è unico rispetto ad Android.

Questo tipo di sistema operativo, offre infatti all’utente molta più libertà: la possibilità di personalizzazione, grazie a questo OS, dipende solo dalla volontà e dall’abilità dell’utente stesso. Vediamo insieme in questa recensione il prezzo e tutte le altre caratteristiche di questo Lenovo Zuk Z1.

Lenovo Zuk Z1

Mentre in Asia (dove è uscito prima), con la conversione si arrivava a un prezzo di circa 300 euro, con l’arrivo in Italia il prezzo è lievitato e infatti il device è venduta a 375 euro. Certo, rimane comunque un prezzo allettante, considerando la scheda tecnica che ora andremo a vedere.

I materiali sono di primo livello: pariamo da una cornice in alluminio e displau molto oliofobico che “ruba” a Samsung il sensore delle impronte digitali, integrato nel pulsante Home.. Il device é spesso 8,9 mm e pesa 175 grammi. Supporta il dual sim.

Lenovo ZUK Z1 può vantare un processore Snapdragon 801 quad-core da 2,5Ghz coadiuvato da una GPU Adreno 330 e ben 3GB di memoria RAM, nonchè 64GB di ROM (anche se non è espandibile). La fotocamera monta un sensore Sony da 13 MP con flash Led ed è dotata di stabilizzatore ottico, per delle foto perfette, nitide e di qualità eccellente.

Altro dettaglio che non passa di certo inosservato, è quello della batteria: abbiamo ben 4100 mAh, il che lo rende il cellulare più performante dal punto di vista dell’amperaggio.

Migliori offerte Adsl del momento