Come avere internet senza copertura Adsl

Vorresti attivare internet, ma purtroppo la tua zona non è raggiunta dalla linea Adsl? Purtroppo in Italia, le zone non ancora coperte dal servizio sono una realtà. le varie compagnie telefoniche continuano a costruire infrastrutture sul territorio italiano, ma ci vorrà ancora del tempo affinchè tutte le aree siano davvero coperte.

Allora come avere internet senza copertura Adsl e navigare quindi in libertà? Ci sono due alternative interessanti che potresti valutare: la prima, quella scelta da molti aspiranti internauti, è quella di affidarsi alla connessione mobile, collegandosi quindi alla rete tramite una chiavetta. La seconda alternativa, forse meno nota, è quella della navigazione tramite connessione satellitare.

Come avere internet senza copertura Adsl

Tramite chiavetta

Puoi acquistare una chiavetta internet e collegarti in rete in mobilità. Nelle chiavette va inserita una sim di un determinato operatore (Tim, Vodafone, Wind, 3, etc.) e, tramite la rete mobile, ci si può connettere ad internet anche senza avere l’Adsl.

Questo tipo di connessione però, sebbene possa essere interessante per chi non può avere o non vuole un abbonamento Adsl, ha degli svantaggi: innanzitutto non é di tipo flat. Anche se spesso i vari operatori decantano le loro offerte senza limiti di tempo, in reltà ci sono dei limiti di bundle: al superamento di una determinata soglia infatti, la connessione viene bloccata oppure subisce dei bruschi rallentamenti.

Inoltre, prima di comprare una chiavetta internet, così come avviene per l’Adsl, occorre verificare la copertura di rete nella propria zona.

Tramite connessione satellitare

Come funziona la connessione satellitare? E’ molto semplice: l’operatore di rete fornisce un modem satellitare e un’antenna parabolica, la quale sarà puntata sul satellite. Et voilà: connessione internet attiva. La qualità non è eguagliabile a quella dell’Adsl, ma la satellitare rappresenta comunque una valida alternativa, sopratutto per chi necessita di una connessione, ma non è raggiunto dall’Adsl (per esempio nelle zone di campagna, per i b&b, etc.). Tramite il satellitare si può infatti accedere a internet in ogni luogo, anche quello più sperduto, del nostro pianeta.

Altro lato negativo di questo tipo di connessione è rappresentato dai costi: i canoni mensili, che prima erano molto alti, ora si sono adeguati a quelli dell’Adsl tuttavia, un kit adeguato può arrivare a costare centinaia di euro. Queste offerte inoltre, hanno spesso un limite di GB mensili da rispettare, in modo da non evitare il congestionamento della rete e garantire ai clienti prestazioni migliori.

Migliori offerte Adsl del momento