Come cambiare piano tariffario Postemobile

Il profilo tariffario attivo sul tuo numero di telefono non risponde più alle tue esigenze e quindi vorresti cambiarlo? Come cambiare piano tariffario su una sim Postemobile e quanto costa il cambio piano? La modifica della tariffa ha un costo pari a 8 euro ma, per particolari occasioni e promozioni, a volte il cambio è gratis.

Puoi cambiare il piano tariffario chiamando il servizio clienti al 160, oppure, metodo ancora più semplice, puoi provvedere a cambiare la tariffa direttamente dal tuo cellulare, grazie all’applicazione “Postemobile” che ti permette di avere tutta una serie di funzioni a portata di click. Vediamo nello specifico come fare a cambiare profilo.

Come cambiare piano tariffario Postemobile

1. Tramite call center. Chiama il numero del servizio clienti al 160 e comunica a un operatore la volontà di cambiare piano telefonico. La modifica sarà completata entro 72 ore: riceverai un messaggio informativo.

2. Tramite applicazione “Postemobile”. Dopo aver scaricato e installato l’app “Postemobile” dallo store del tuo siustema operativo (da iTunes se possiedi un iPhone, da Play Store se hai un Android), ti basterà accedere all’app e scegliere una delle funzioni:

Nello specifico, nella sezione “Gestisci SIM”, potrai effettuare il cambio piano tariffario. Da qui potrai scegliere la tariffa che preferisci e inoltrare la richiesta di cambio. Il costo dell’operazione pari a 8 euro, se previsto, sarà scalato dal tuo credito residuo della tua scheda sim.

Sempre nella sezione “Gestisci SIM”, puoi attivare anche nuove offerte Postemobile, disattivare quelle già attive, cambiare i parametri delle opzioni, visualizzare i dati di traffico sia per le chiamate, che per gli sms, dati, ecc. Dall’app puoi accedere anche alla sezione “160” e alla sezione “Richiedi assistenza”.

Migliori offerte Adsl del momento