Come sapere l’ultimo numero che ha chiamato Infostrada

Con i telefonini cellulari è facilissimo vedere l’ultima chiamata ricevuta: basta recarsi nel registro delle chiamate e consultare la voce “chiamate perse”, “chiamate non risposte”, per esempio e in tre secondi netti si conosce subito il numero o il nome (se è in rubrica), della persona che ha provato a telefonare.

Se invece vogliamo sapere l’ultimo numero che ha chiamato il nostro numero di rete fissa Infostrada, come fare? Sul telefono di rete fissa, se non c’è un display come quello dei cellulari, la situazione può sembrare più complicata. Ma il metodo, semplice, c’è: vediamo come scoprire le ultime chiamate perse sul fisso Wind Infostrada.

Come sapere l’ultimo numero che ha chiamato Infostrada

Possiamo scoprire il numero, la data e l’ora dell’ultima chiamata persa (non risposta) semplicemente componendo, sulla tastiera del telefono fisso, il numero 423 INVIO. Una voce registrata ci darà l’informazione desiderata. Inoltre, premendo il tasto 1 sarà possibile telefonare automaticamente il numero memorizzato mostrando il proprio numero. Se invece vogliamo chiamare la persona, ma senza far comparire il nostro numero, allora dobbiamo premere il tasto 2.

Costi del servizio

Il servizio costa:

– per i clienti privati 6,3 centesimi a consultazione;
– per i clienti business (con contratto con partita IVA): 5,17 centesimi di euro IVA esclusa a consultazione.

NB: il servizio di consultazione delle ultime chiamate non è ancora attivo su tutto il territorio nazionale. Tuttavia Wind Infostrada assicura che l’inconveniente sarà risolto a breve.

Migliori offerte Adsl del momento