Come disattivare le notifiche di Whatsapp

i sei veramente scocciato di sentire le notifiche push di Whatsapp in ogni momento, anche delle conversazioni che non ti interessano e ti stai chiedendo come disattivarle? Fortunatamente, sia con i dispositivi Android che con iPhone (o iPad), è possibile disattivarle, senza per questo dover togliere Whatsapp.

E’ possibile quindi far rimanere attivo il servizio di messaggistica istantanea, ma evitare di ricevere le notifiche. In un certo senso quindi, disattivare le notifiche push, corrisponde a “silenziarle”, senza dover spegnere Whatsapp, per continuare ad usarlo come più si ritiene opportuno.

Come disattivare le notifiche di Whatsapp

Se preferisci non ricevere le notifiche, segui questi passaggi per disattivarle:

Su Android. Apri Whatsapp e vai nelle Impostazioni dell’applicazione (basta premere il tasto Menu), scegli quindi la voce Notifiche > Notifiche e poi seleziona Tono notifiche. Da qui potrai finalmente scegliere l’opzione Silenzioso. Fai la stessa operazione per il menu Tono notifiche relativo alle chat di gruppo.

Su iPhone. Apri Whatsapp e seleziona la scheda Impostazioni dal menu che trovi in basso. Fai tap su Notifiche e, nella schermata che appare, sposta su OFF il bottone degli Avvisi (chat di dei singoli utenti e chat di gruppi).

Fatto: hai silenziato le notifiche di Whatsapp! Quando vorrai, ti basterà ripetere la procedura e mettere la spunta (spostare la levetta) per riattivarle.

Non ti basta disattivare le notifiche ma hai deciso di eliminare un tuo contatto che, ultimamente, ti infastidisce non poco? Allora bloccalo: a questo link puoi leggere come bloccare un numero di telefono su Whatsapp.

Migliori offerte Adsl del momento