Come inviare file via bluetooth con Android

Chi possiede uno smartphone o un tablet Android, sa benissimo che a volte si hanno dei problemi a trasferire file via bluetooth. La motivazione é abbastanza banale, ma necessaria: siccome anche Android ha dimostrato di non essere esente al 100% da virus e altre minacce informatiche,

Proprio per proteggere il dispositivo da infezioni ambulanti, Android prende delle misure per impedire l’accesso a eventuali virus, ecco perchè a volte, si potrebbero riscontrare problemi nella ricezione di alcuni file, per esempio file apk. Un metodo per eliminare questo blocco c’è: vediamo come inviare file via bluetooth con Android.

Ovviamente, usa questo metodo solo per scambiare file di cui si conosce la provenienza, per esempio se intendi ricevere un file dal cellulare di un tuo amico e quindi si di cosa si tratta e che è esente da virus.

Come inviare file via bluetooth con Android

Tutto quello che devi fare é scaricare Bluetooth File Transfer, un’applicazione gratis che, grazie alla sua apertura, avvia specifici servizi che gestiscono gli scambi tramite bluetooth: di fatto, grazie a Bluetooth File Transfer è possibile scambiare qualsiasi tipo di file senza restrizioni e, soprattutto senza root. Come se non bastasse, le utilità di Bluetooth File Transfer non finiscono qui: l’applicazione é anche un interessante file manager, che permette di aprire archivi zip criptati.

Il download é disponibile a questo link Play Google Store. l Market per il download. Per trasferire i file basta attuare la classica procedura di accoppiamento dei due device e poi lanciare l’app per il trasferimento.

Migliori offerte Adsl del momento