Come installare recovery su LG G2

Per chi non sapesse a cosa serve una recovery modificata, occorre precisare che si tratta di un passaggio indispensabile per chi vuole installare, flashare ROM alternative. Ma non solo. Nella guida di seguito sarà spiegato, in pochi passaggi, come installare una recovery modificata in pochi clic: la prima cosa da fare é caricare la batteria del proprio smartphone, per evitare che si spenga improvvisamente durante la procedura.

Fatto? Ora non resta che seguire attentamente i passi di questa breve guida: sarà più facile di quanto si possa pensare! Nello specifico sarà installata la recovery TWRP, la quale a sua volta, consentirà di installare ROM alternative come la CyanogenMod.

Come installare recovery modificata su LG G2

Occorrente

Computer Windows
LG mobile driver
Easy installer
File in formato zip della recovery TWRP da flashare (d802-twrp-recovery) se si hanno altre recovery installate.

Procedura

1. Abilita innanzitutto l’usb debugging: vai in Impostazioni del cellulare > versione software, fai clic sul numero build fino a che non cambia in sviluppatore. Torna nelle impostazioni e, in Opzioni Sviluppatore, abilita finalmente  il Debug USB.

2. Installa i driver sul pc. Scarica e dezippa anche il file zip della recovery TWRP

3. Collega il telefono al pc con cavo USB.

4. Clicca sul file recovery.bat

5. Segui infine il procedimento segnalato sul monitor del computer e conferma i passaggi sul telefonino.

Fatto: la recovery modificata TWRP é stata installata. Per entrare nella recovery basta spegnere il telefono, premere contemporaneamente il tasto volume Giù e Power. Appena appare il logo LG sul display,  premere di nuovo i due tasti contemporaneamente.

Migliori offerte Adsl del momento