Banda minima garantita Fastweb

Sei allettato da un’offerta Fastweb? Magari da Fastweb Joy oppure dalla possibilità di navigare con la fibra ottica fino a 100 mega? Hai detto bene: i vari gestori telefonici infatti, quando propongono le proprie offerte, si limitano a specificare a caratteri cubitali la velocità massima raggiungibile, appunto “fino a”, mentre per quella minima garantita, a volte occorre andare a spulciare tra le pagine web o del contratto.

Fastweb è uno di quelli operatori che invece, molto apertamente, informa i propri potenziali clienti sulla banda minima garantita, ossia la velocità di navigazione internet oltre la quale il gestore non può andare, altrimenti si profila il caso di inadempimento contrattuale: in questo caso il cliente può recedere senza pagare penali. Vediamo di seguito i valori di banda minima garantita Fastweb.

Banda minima garantita Fastweb

Puoi sapere la velocità minima garantita in download e in upload in questa tabella. Prima di consultarla, devi conoscere la tua tecnologia e la velocità di accesso (puoi verificarle sul sito internet Fastweb nella tua MyFASTPage nella sezione “velocità linea”).

– se per esempio hai una tecnologia ADSL con velocità di accesso compresa tra 8,0 e 11,9 Mb/s in download e 1.0 Mb/s in upload, la tua BMG (banda minima garantita) è pari a 4.1 Mb/s in download, invece quella in upload è 0,5 Mb/s.

– se per esempio hai una tecnologia fibra ottica con velocità di accesso compresa tra 50,0 e 59,9 Mb/s in download e 1.0 Mb/s in upload, la tua BMG è pari a 25 Mb/s in download, invece quella in upload è 0,5 Mb/s.

La tabella indica i valori per chi è raggiunto dalla tecnologia Fastweb (ULL). per chi invece è in Wholesale il valore di banda minima in download è pari a 2,1 Mb/s, in upload è pari a 0,3 Mb/s.

Attraverso il software Ne.Me.Sys Misura Internet messo a disposizione dall’AGCOM, puoi verificare la velocità effettiva della tua linea. Dopo aver fatto il test, il software ti rilascia dei risultati: non dovrai far altro che confrontare i risultati blu del test (ossia la tua velocità effettiva) con quelli arancioni della tabella: se quelli effettivi sono inferiori a quelli minimi, puoi inoltrare un reclamo a Fastweb e, in caso di ulteriore disservizio, disdire l’offerta senza pagare penali (alla lettera di disdetta ricorda di allegare una copia dei risultati di Ne.Me.Sys, i quali hanno valore legale).

Migliori offerte Adsl del momento