Come risultare occupato Android

Hai degli amici che sono un po’ invadenti e a volte, una determinata telefonata, preferiresti non riceverla proprio? Eh si, potresti tranquillamente non rispondere, ma poi magari quella persona inizia a importunarti chiedendoti continuamente il perchè della mancata risposta.

Hai pensato a una soluzione: che ne diresti di fa risultare sempre occupato il tuo telefono? Certo, magari se è una persona che ti chiama continuamente potrebbe lo stesso insospettirsi (ma d’altronde, di’ la verità, a chi importa?), ma se è qualcuno che ti chiama un po’ meno frequentemente, non se ne accorgerà. Vediamo allora come inibire una chiamata facendo risultare il tuo numero sempre occupato, solo a una o più persone.

Tutto quello che ti serve per bloccare qualcuno, é un’apposita app, che si occuperà di filtrare le telefonate indesiderate e “bloccarle” facendoti risultare occupato.

Come risultare occupato Android

1. Dal Play Google Store scarica Calls Blacklist (é gratis) e installala sul tuo cellulare Android. L’app creerà un elenco in cui comprendere tutti i numeri da bloccare: tali persone, se ti chiameranno, troveranno la linea occupata.

2. Dopo aver installato l’app, avviala e fai tap su Aggiungi, quindi scegli se bloccare un numero che si trova nel “registro delle chiamate”, oppure nei “contatti”, oppure nella cronologia dei “messaggi” o se inserire il numero “manualmente”. Fatto: quando quella persona chiamerà, troverà sempre occupato! Tu invece, riceverai soltanto una notifica della chiamata bloccata.

Se vuoi, sempre tramite l’app, puoi bloccare anche numeri privati (le chiamate anonime) ed i messaggi SMS, spuntando le apposite opzioni, nonchè disabilitare le notifiche delle chiamate bloccate, se non ti interessa neanche sapere se quel personaggio molesto ti ha chiamato o meno.

Migliori offerte Adsl del momento