iPhone non trova nessuna rete wifi SOLUZIONE

Hai provato ad aggiornare il tuo iPhone e, subito dopo l’aggiornamento, hai notato che il dispositivo non riesce a trovare più alcuna rete wifi? Oppure non hai fatto alcun aggiornamento: semplicemente, all’improvviso, il tuo iPhone ha smesso di vedere i wifi, oppure la rotellina di ricerca “gira” ma continua a non trovare nulla. Eppure hai il wireless del tuo pc acceso.

Innanzitutto, prova a vedere se si tratta di un problema del tuo modem: verifica che altri device riescano a collegarsi al wifi del tuo pc. Se sì, allora il problema é dell’iPhone. hai provato a riavviare il tuo iPhone, semplicemente spegnendolo e riaccendendolo dopo qualche minuto? A volte la soluzione potrebbe essere molto semplice. Il problema persiste? Allora, prima di rivolgerti a un centro Apple, fai le prove che ti elenchiamo di seguito.

Il mio iPhone non trova nessuna rete wifi. che fare?

1. Ripristina le impostazioni di rete. Questa operazione, serve a cancellare tutte le impostazioni correnti salvate, quindi anche reti preferite, password Wi-Fi e impostazioni VPN. Per ripristinare le impostazioni di rete, fai così: fai tap su Impostazioni > Generali > Ripristina > Ripristina impostazioni rete.

2. Alcuni utenti hanno risolto in questo semplicissimo modo. Non si conosce il motivo per cui questo metodo funzioni, ma è tal mente semplice che provare non ti costa nulla:

Apri l’app Fotocamera, vai sulla registrazione Video,accendi il flash su SI ma senza far partire la registrazione. A questo punto attendi circa 15/20 minuti: il device sentirà il surriscaldamento e quindi procederà a riavviarsi da solo. Al riavvio prova a controllare se riesce a vedere il wifi.

Se il problema persiste e il wifi non vuole saperne nulla di apparire disponibile, fissa un appuntamento in un Apple Store oppure rivolgiti all’AppleCare. Se il problema non dovesse risolversi, potresti dover mandare l’iPhone in riparazione, ma tranquillo, Apple é efficientissima in merito: di solito entro due giorni arriva un corriere a ritirare l’iPhone ed entro ulteriori cinque giorni il telefono torna indietro sistemato (o sostituito). Prima di lasciare il telefono in assistenza quindi, ricorda di fare un backup dei tuoi dati su un dispositivo esterno.

Migliori offerte Adsl del momento