Come videochiamare con Viber

Chi ha un iPhone o un Android, non può non conoscere Viber, l’applicazione molto simile a Skype, che permette di parlare gratis con tutte le persone che hanno installato l’app. Fino a poco tempo fa però, Viber mancava in qualcosa rispetto a Skype: non permetteva di effettuare videochiamate. Problema risolto!

Se finora Viber serviva per parlare gratuitamente con altri utenti dell’applicazione, ma anche per telefonare numeri di rete fissa o di rete cellulare, in Italia e all’estero, tramite il protocollo Voip, usufruendo di interessanti offerte, ad oggi finalmente gli utenti possono usare Viber anche per fare videochiamate. Vediamo come!

Viber può essere scaricata gratis, per iPhone, Android, Windows Phone, BlackBerry, direttamente dal marketplace del proprio OS (per esempio da iTunes su iPhone e iPad e da Google Play su Android). Una volta scaricata e installata Viber, avviala, accetta le condizioni di utilizzo e clicca su Continua. Conferma il tuo numero di telefono: ti sarà inviato un codice di verifica via SMS, da inserire nell’appoisto campo per autenticare il tuo account. Dopodichè potrai cominciare ad usare la app.

Viber rileva automaticamente i contatti che sono presenti nella tua rubrica e che usano Viber, per cui non dovrai aggiungerli, se sono già presenti in rubrica. Per effettuare una chiamata, avvia Viber, clicca sul pulsante Contatti che trovi in basso e poi sul nome dell’amico da telefonare. Ora pigia su Chiam. grat. e finalmente partirà la telefonata gratuita.

NB: la funzione videochiamata, al momento, é abilitata solo sulla versione di Viber per pc, ma dovrebbe presto essere implementata anche sui terminali mobili. Al momento quindi, puoi effettuare videochiamate con Viber solo se sei al computer e non tramite telefono.

Migliori offerte Adsl del momento