Come collegare il cellulare alla tv

Sul cellulare hai un video strepitoso, che hai registrato proprio ieri sera durante una serata esilarante con i tuoi amici? Vedere i video sul telefono o sul tablet è una cosa, ma vederlo su uno schermo dalle dimensioni più generose, come quello della televisione, é tutt’altra.

Se ti stai chiedendo come collegare il cellulare alla tv sei nel posto giusto: ti basteranno meno di due minuti del tuo tempo per leggere questa guida e vedrai quanto è facile. Nella guida abbiamo utilizzato un Samsung Galaxy S5, equipaggiato quindi con sistema operativo Android e una Smart TV.

Come collegare il cellulare alla tv

Premessa. Solitamente, almeno per alcuni cellulari top di gamma, nella confezione di vendita è presente un cavo/adattatore che consente di collegare il cellulare alla tv. Se il tuo telefono non ne è dotato, puoi acquistarlo a parte, nei negozi di elettronica, tipo Mediaworld o Euronics, portando con te il cellulare e specificando all’addetto vendite il tipo di televisore.

Nel nostro caso, abbiamo utilizzato il Samsung Galaxy S5 e quindi un cavo adattatore MHL 2.0 (che costa circa 30 euro, si può trovare nei negozi di elettronica, su Amazon, etc.). Anche il Galaxy S4 4 il Galaxy Note 3 supportano la tecologia MHL 2.0. La differenza rispetto alla versione 1.0, è che la versione 2.0 non necessita dell’alimentazione, quindi il collegamento è davvero molto semplice.

1. Prendi quindi il cavo e collegalo alla porta HDMI del tuo televisore (come nella figura). Dall’altro lato collegalo al cellulare (aprendo lo sportellino che copre l’uscita).

2. Sul tuo cellulare, vai a cercare il film o il video che intendi vedere sulla tv.

2. Voilà: sul display si vedrà subito lo schermo del tuo cellulare. Potrai quindi usare il tuo cellulare come telecomando e vedere sulla tv qualsiasi cosa: foto, video presenti in memoria o su Youtube, giocare o ascoltare musica.

Se il tuo cellulare supporta un cavo MHL 1.0, dovrai necessariamente collegarlo anche all’alimentazione. Non cambia nulla rispetto alla procedura appena descritta, semplicemente dovrai connettere anche l’alimentazione, come in figura.

Migliori offerte Adsl del momento