Come aggiornare Windows Phone

Microsoft costantemente rilascia degli aggiornamenti per il software dei dispositivi Windows Phone, in modo da aggiungere nuove funzionalità a smartphone e tablet, correggere bug, velocizzare i dispositivi e, in generale, migliorare l’esperienza di uso del device.

La disponibilità di un nuovo aggiornamento rappresenta quindi una buona notizia per l’utilizzatore del telefono (o del tablet) e la cosa migliore da fare é sicuramente quella di procedere subito con il download della versione aggiornata. Non prima di aver messo in atto alcune accortezze. Vediamo insieme cosa fare e poi, come aggiornare il nostro Nokia Lumia o altro Windows Phone device.

Come sapere se è disponibile un aggiornamento? Quando è disponibile un aggiornamento di Windows Phone, riceverai direttamente una notifica sul tuo device, che ti avvisa della presenza dell’update.

Di cosa hai bisogno per scaricare l’aggiornamento:

1. Del software Zune installato sul tuo pc. Puoi scaricarlo da qui Zune. Si tratta di un programma necessario, poichè l’aggiornamento dovrà prima essere scaricato sul tuo pc e poi sul cellulare.

2. Della batteria del telefono carica almeno al 70%. Se non é così, mettilo prima in carica.

3. Di uno spazio sufficiente sul telefono per accogliere la nuova versione di Windows Phone. Fai un po’ di spazio: elimina applicazioni che non usi o che occupano troppo spazio. Puoi conoscere lo spazio disponibile in ogni momento, andando in Impostazioni > Info > Memoria disponibile.

4. Di uno spazio sufficiente anche sul pc, perchè dovrà accogliere l’aggiornamento per primo (per poi trasferirlo sullo smartphone): Verifica quindi che ci sia spazio sufficiente, altrimenti cancella dati e applicazioni che non usi.

5. Di una connessione internet. Accendi il modem del tuo pc e collegalo a internet.

6. Verifica che data e ora sul tuo device siano corrette. Questi dati servono a Microsoft per capire di quali aggiornamenti ha bisogno il tuo dispositivo.

7. Di tempo libero per il tuo smartphone. L’aggiornamento può durare fino a un’ora di tempo. Se perdi la notifica di aggiornamento e non lo installi, dopo qualche giorno riceverai un ulteriore promemoria.

Ora sei pronto per scaricare l’aggiornamento.

Come aggiornare Windows Phone

1. Collega, tramite cavo USB, il device al pc. Il software Zune dovrebbe avviarsi subito, appena colleghi il telefono al computer. Se non si avvia, avvialo manualmente sul pc.

2. Se è disponibile un aggiornamento anche per Zune, segui le istruzioni guidate.

3. Ora per scaricare l’aggiornamento di Windows Phone, fai clic su Aggiorna ora e attendi il messaggio di completamento dell’aggiornamento. Fatto!

NB: quando colleghi pc e device per la prima volta via USB, Zune crea automaticamente una relazione di sincronizzazione tra i due, per cui se in futuro collegherai un altro pc al telefono, sarà ritenuto “ospite” e non principale. Sul computer principale vengono conservati i dati del telefono collegato, impostazioni e cronologia ed è l’unico pc che crea una copia di backup del device durante il processo di aggiornamento. Cerca quindi di usare sempre lo stesso pc principale per aggiornare il telefono.

Migliori offerte Adsl del momento