Come pagare Whatsapp con Paypal

Non possiedi una carta di credito e stai cercando un metodo per pagare facilmente e in maniera sicura Paypal, senza carta di credito? Allora puoi pagare il rinnovo dell’abbonamento in scadenza con Paypal, che come sai é un servizio sicuro che, tramite l’inserimento della semplice email, permette di effettuare pagamenti da pc, oppure direttamente dal proprio smartphone Android o iPhone..

Al proprio conto Paypal, come sai, potrai anche abbinare una prepagata Postepay. Di seguito vediamo passo per passo come pagare Whatsapp con Paypal sia da pc, sia direttamente dallo smartphone o tablet. Al termine della guida, se può interessarti, ti sarà spiegato anche come pagare con credito telefonico.

Come pagare Whatsapp con Paypal da pc

Tutto quello che devi fare per effettuare il pagamento tramite pc, é generare un link da inviare al computer e tramite il quale potrai pagare. Ecco come si fa:

1. Avvia WhatsApp sul tuo smartphone o tablet. Vai nelle Impostazioni dell’app, scegli Account e poi Info Pagamento.

2. Ora fai tap su Invio URL per pagamento che trovi in basso e vedrai aprirsi subito una mail con il link di pagamento per Whatsapp. Non devi far altro che inserire la tua email come destinatario e inviare il messaggio facendo tap sull’apposito pulsante.

3. Ora vai sul pc, entra nella tua email e troverai il messaggio che ti sei autoinviato. Clicca sul link contenuto in esso e, nella pagina che si apre, clicca su PayPal o Google Wallet (nel tuo caso scegli Paypal). Inserisci quindi i dati del tuo account Paypal e conferma: operazione completata! Hai rinnovato il tuo abbonamento Whatsapp.

Per controllare che l’abbonamento sia stato effettivamente rinnovato, vai sul tuo cellulare, apri Whatsapp, vai nel menu Impostazioni > Account > Info pagamento e troverai la data di scadenza del servizio rinnovata di un anno.

Migliori offerte Adsl del momento