Come resettare Kindle Fire

In caso di problemi con il Kindle Fire, potrebbe essere necessario eseguire una formattazione. Se il device si blocca, é lento o non risponde più ai comandi, potresti quindi provare a fare un reset (formattazione). Questo tipo di operazione non farà altro che riportare il dispositivo alle condizioni di fabbrica, cancellando tutte le impostazioni e tutti i dati.

La prima cosa che devi fare quindi, é provvedere a fare un backup dei dati, in modo da salvarli su un dispositivo esterno e poi, dopo la formattazione, poterli riportare sul tuo Kindle Fire. Di seguito ti sarà spiegato, passo per passo, come fare n backup (nel caso fosse la prima volta) e poi come procedere con il reset.

Come fare il backup dei dati salvati sul Kindle Fire

Occorrente: Kindle Fire, cavo dati USB, pc.

Procedura: collega il Kindle Fire al pc tramite cavo USB e attendi che il pc riconosca il device. Seleziona quindi l’opzione che consente di visualizzare i contenuti del Kindle e copiali in una cartella del pc. Ora espelli il cavo USB, facendo click destro sull’icona del Kindle Fire e cliccando su “Rimuovi” o “Espelli”. Ora puoi passare al reset.

Come resettare Kindle Fire

1. Fai tap sull’icona delle impostazioni (l’icona a forma di ingranaggio che trovi in alto). Poi fai tap su “Altro”, poi su “Dispositivo” e poi su “Ripristina impostazioni di fabbrica”.

2. Infine clicca su “Cancella tutto”.

Il tuo Kindle Fire si riavvierà e sullo schermo apparirà una conferma del reset, al termine del quale il dispositivo si riavvierà.

NB: dopo il reset probabilmente il Kindle sarà svincolato dal tuo account Amazon, per cui dovrai registrarlo e associarlo nuovamente.

Migliori offerte Adsl del momento