Come avviare iPhone in safe mode

I possessori di iPhone jailbreakkati e che hanno Cydia, sanno che sul proprio dispositivo viene installato viene installato anche un Mobile Substrate, che detto in termini più chiari é una modalità provvisoria, come quella che si ah per i computer Windows, che permette di disinstallare quello che ha fatto andare in crash il device.

Questa modalità, che per l’iPhone si chiama Safe Mode, così come avviene con i pc, protegge il device quando qualcosa va storto o il device crasha. A volte però, succedere che l’iPhone non riesca a entrare nella safe mode, ma che inizi a riavviarsi continuamente (boot loop infinito). Vediamo quindi come risolvere questo problema.

E’ molto importante avere sul proprio iPhone, un tweak per la pulitura di Cydia e del File System: nel nostro caso usiamo iCleaner (Pro), dopo vedremo a cosa servirà il tweak.

Come avviare iPhone in safe mode

1. Spegnere forzatamente l’iPhone, tenendo premuti il tasto Power + il tasto Home contemporaneamente, finchè non si spegne.

2. A questo punto riaccendere l’iPhone e, al momento dell’accensione, premere contemporaneamente il Tasto Power + il tasto del volume SU. Appena appare il logo Apple, lasciare il tasto Power e continuare a tenere premuto il tasto Volume.

3. L’iPhone si riavvierà in modalità Safe Mode. Sarà quindi possibile eliminare il Tweak che ha creato problemi, facendo crashare il sistema. DI solito é sempre l’ultimo tweak aperto. Ora riavviare l’iPhone.

4. Al ravvio l’iPhone è ancora in safe mode ed é qui che viene in aiuto iCleaner (Pro) che, eliminando tutta una serie di file temporanei e altro che crea fastidio nel file system, al termine chiederà di fare un respring (e permetterà di uscire dalla safe mode). Fatto questo, l’iPhone si riavvierà nuovamente e per farlo tornare alla norma, occorrerà premere il tasto Power e spegnere l’iPhone.

5. Infine, lasciare l’iPhone spento per qualche minuto e poi riaccenderlo: è uscito dalla safe mode e tutto funziona come prima!

Migliori offerte Adsl del momento