Come modificare piano tariffario Wind

Possiedi una scheda sim Wind e hai intenzione di passare a un altro piano telefonico più conveniente secondo le tue esigenze? Desideri una tariffa senza scatto alla risposta o con tariffazione al secondo, oppure preferisci una con costi fissi verso tutti? In ogni momento é possibile cambiare piano tariffario, in vari modi, soprattutto se si possiede una sim ricaricabile senza vincoli di alcun tipo.

Nel caso di abbonamenti, solitamente è possibile cambiare piano telefonico, ma sei hai per esempio un’offerta con telefono incluso, ci potrebbero essere dei vincoli o dei limiti in tal senso. Vediamo di seguito come modificare il piano tariffario Wind e i costi previsti per il cambio profilo.

Come modificare piano tariffario Wind

Modificare il proprio piano telefonico é molto semplice e si può fare in diversi modi:

1. Chiamando il 155 e seguendo la voce guida o parlando con un operatore telefonico;

2. presso un negozio autorizzato Wind;

3. direttamente online accedendo al sito da questo link Wind, tramite username e password. Se non sei registrato puoi farlo al momento: la registrazione richiede pochi minuti.

Quanto costa cambiare piano tariffario

Con WInd, il costo va dai 7 ai 9 euro, a seconda dell’offerta. Tuttavia, molto spesso, Wind lancia delle promozioni che permettono di scegliere un nuovo piano gratis, senza pagare costi di attivazione.

Migliori offerte Adsl del momento