Come unire due foto con Android

A chi non piace, dopo aver scattato una foto con il proprio device Android, modificarla, aggiungere effetti e poi magari condividerla su Facebook, Twitter o Instagram? Le foto non solo possono essere modificate, ma é anche possibile realizzare un vero e proprio collage nel quale unire due, tre o più foto. In questo modo é possibile affiancare o sovrapporre più scatti in un’unica foto, restituendo diversi punti di vista all’interno del collage.

Ma quindi come unire due foto scattate con un cellulare o con un tablet Android? La procedura è molto semplice: tramite un’apposita applicazione gratis sarà possibile dare un tocco in più a tutte le foto che vuoi!

L’applicazione in questione si chiama Photo Grid – Collage Maker e può essere scaricata gratis dal Play Google Store. L’applicazione ha un punteggio di ben 4,5 stelle su 5 ed è quindi una delle migliori e più apprezzate del market. Una volta scaricata e installata, permette di creare collage gratuiti e senza limiti, supporta anche trasferimenti da 2048×2048, può essere usato anche come creatore di collage per Instagram, permette di scegliere varie modalità (altezza, ampiezza, libera, etc.) ed infine di condividere la foto creata sui social network (Facebook, Instagram, Flicker, Picasa, etc.)

Come funziona PhotoGrid

Una volta scaricata e installata, basta avviarla per rendersi conto di quanto la sua interfaccia sia semplice e intuitiva. Molte delle opzioni sono spiegate non appena si apre l’app e quindi le sue funzionalità diventano subito chiare.

Aprendo l’app, appare il menu principale, da cui é possibile scegliere la struttura da dare all’unione delle foto (quindi al collage): Grid HD Beta, Free HD, High, etc. In pratica questi nomi indicano le foto singole, più foto insieme, in senso verticale oppure orizzontale. Spunta quindi la struttura base che vuoi scegliere per il tuo collage e poi seleziona, passando prima per l’album, quali foto vuoi prelevare e quindi modificare.

Nell’area di modifica troverai diverse opzioni, tra cui l’inserimento del testo, la modifica della struttura, del suo orientamento, la correzione delle angolazioni e sarà anche possibile aggiungere vari sfondi. Dopo aver realizzato l’opera, basta cliccare su Salva, selezionare i pixel ed il formato dell’immagine creata ed infine, volendo, condividerla sui social network.

Migliori offerte Adsl del momento