Come acquistare un tablet

In un mercato sempre più vasto, comprare un tablet non é più una scelta così scontata: tra le tante marche e modelli a disposizione, prima di acquistare un tablet pc adatto alle proprie esigenze, é necessario fare delle dovute considerazioni. Questa guida all’acquisto di un tablet è stata scritta appositamente per aiutarti a scegliere bene.

Risponderà alle domande più semplici, per chi per la prima volta si addentra nel mondo dei tablet, fino ad analizzare le caratteristiche e le differenze più importanti, con un occhio di riguardo ai prezzi: dai tablet a poco prezzo a quelli più costosi. Dopodichè, a te la scelta finale!

Come acquistare un tablet pc e fare la scelta migliore

Ecco cosa devi tener presente, prima di comprare un tablet.

Cosa sono i tablet? Cosa fa un tablet? Un tablet é dispositivo touchscreen, è un enorme cellulare, da cui eredita tutte le funzioni. Al contrario del cellulare però, non fa le telefonate (anche se alcuni tablet lo consentono anche). Un tablet quindi serve soprattutto a navigare in internet, a lavorare, studiare, giocare, ascoltare musica e vedere video. Le telefonate potrai anche farle, ma solo quelle in Voip (quindi per esempio tramite Skype o altri programmi simili, come Viber).

Differenza tra iPad e tablet. Sembrerà banale, ma non lo è. In tanti ancora non sanno quale sia la differenza tra iPad e tablet. In realtà non ci sono differenze: l’iPad é un tablet, precisamente il tablet della Apple. Ci sono poi i tablet id Samsung, Acer, altri tablet Android, etc,

Fatte queste necessarie premesse, ecco cosa devi guardare in un tablet:

Grandezza del display. Importantissima. In questo caso entrano in gioco le tue esigenze e preferenze. Ci sono tablet di tutte le grandezze, dai 5 ai 10 pollici. Devi portarlo in borsa? In un marsupio? Vuoi leggere libri o vedere film e video?

Caratteristiche hardware: oggigiorno, conviene acquistare tablet pc che abbiano almeno 1 GB di RAM, che montino un processore dual-core da 1Ghz che abbia almeno 16 GB di memoria, caratteristiche importanti che facciano girare bene il sistema e che permettano di avere a disposizione un’ampia memoria. E’ necessario poi, per una buona visualizzazione, disporre almeno di un display da 1280×800 pixel, fotocamere anteriori e posteriori (per fare sia foto che video e per le videochiamate in Voip),

Caratteristiche software. Attualmente, i sistemi operativi installati sui tablet sono tre: iOS di Apple, Android di Google e Windows 8 di Microsoft. Con Apple hai poca scelta, perchè se vuoi iOS devi necessariamente scegliere un iPad e i costi sono decisamente alti. Ma i prezzi sono ripagati da un’ottima esperienza. Con Android invece hai una vastissima scelta: tablet a poco prezzo, anche a meno di 200 o 100 euro, per arrivare a quelli più costosi e ricchi. Lo stesso vale per Microsoft, che permette anche di coniugare l’esperienza tablet con quella dei PC desktop. Per chi è alle prime esperienze comunque e non vuole strafare, la scelta migliore è senz’altro quella di un Android: ampia disponibilità di prezzi, sistema oeprativo semplice e intuitivo, marketplace ricco per scaricare app.

Internet. Devi prestare particolare attenzione alla connettività web: un tablet si acquista soprattutto per poter navigare in rete in mobilità, per cui la connessione deve essere ottimale! Controlla quindi che il tuo device abbia anche il supporto 3G, oltre a quello wifi, in modo che, volendo, tu possa inserire una sim e connetterti a internet quando e dove vuoi, anche se non c’è un wifi nelle vicinanze.

Ora sai ciò che ti serve: a te la scelta!

Migliori offerte Adsl del momento