Come aumentare la Ram di un tablet Android

Sebbene ormai i device siano dotati di una importante memoria RAM, questa non é infinita, e succede che, prima o poi, il tablet inizi a essere piuttosto lento, a impallarsi o bloccarsi. Probabilmente hai installato talmente tante applicazioni che lo spazio rimanente della memoria RAM é davvero poco. Come aumentare la RAM e migliorare le prestazioni di un tablet Android?

Nella guida di seguito ti sarà innanzitutto spiegato come liberare memoria RAM, in modo da fare spazio sul tuo tablet e quindi velocizzare le sue performance. Se ciò non dovesse bastarti, troverai anche una guida su come aggiungere nuova memoria RAM sul tablet.

Come aumentare la Ram di un tablet Android

1. Liberando memoria. Prima di tutto, cancella manualmente le applicazioni che non usi più e che stazionano inutilmente sul tuo tablet. Vai quindi in Impostazioni > Applicazioni > Gestisci applicazioni, da qui scegli il nome dell’app da far fuori e fai tap su Disinstalla.

Dopodichè, un altro consiglio é quello di scaricare un’app che analizza automaticamente la memoria del tuo tablet, alla ricerca di app e file ormai inutili (per esempio file o tracce lasciate da app cancellate, file temporanei, etc.). L’app si chiama Clean Master e va bene sia per tablet con root che senza root. Dopo averla scaricata e installata dal Google Play Store, avviala e scegli il tipo dati che intendi cancellare:

History se vuoi eleiminare la cronologia delle app;
Residual Files per eliminare i file lasciati dalle app cancellate;
Temp APKs per eliminare i residui di pacchetti d’installazione delle app;
Tasks per chiudere le applicazioni superflue in esecuzione.

Dopo aver scelto cosa cancellare, fai tap su Clean e poi su OK

2. Aggiungendo memoria. Un altro trucco utile é quello di spostare le applicazioni presenti sulla RAM, direttamente sulla micro SD. In pratica il tablet penserà che la SD è parte della memoria RAM e lì lascerà le app. In questo modo la reale memoria RAM sarà più libera di dedicarsi ad altre esecuzioni più importanti.

Per spostare applicazioni Android su SD, leggi questa guida su come rendere la SD memoria principale, in modo da risparmiare lo spazio reale della RAM del tablet.

Migliori offerte Adsl del momento