Come vendere un cellulare usato

Hai deciso di comprare un nuovo cellulare e quindi vorresti vendere il tuo telefonino usato? Molte persone decidono di conservare il cellulare vecchio, per poterlo usare nel caso in cui il nuovo dovesse dare problemi, dovesse rompersi. Insomma, come ruota di scorta.

A volte però, si finisce per accumulare così tanti cellulari vecchi e usati, che forse… sarebbe meglio sbarazzarsene prima! E siccome l’impatto dei componenti elettronici, sull’ambiente, non é assolutamente da trascurare, é sempre bene rivolgersi a canali di vendita che ne permettano, per esempio, il riutilizzo. Cosa puoi fare quindi se desideri vendere il tuo cellulare usato?

Come vendere un cellulare usato

1. Vendita su ebay. Il celebre sito di e-commerce, dove tutti, anche i privati, possono scambiare i propri beni, Basta registrarsi e avere un metodo di pagamento idoneo (Paypal o bonifico, oppure scegliere il contrassegno).

2. Vendita a negozi specializzati. SI sono diffusi, soprattutto online, negozi che si occupano esclusivamente dell’acquisto di cellulari usati. Sono molto semplici da utilizzare: basta inserire il modello di cellulare, la marca, indicare se il prodotto é funzionante o meno, se presenta danni strutturali o estetici e in pochi secondi il sito restituisce il prezzo a cui può essere acquistato il cellulare. Oltre un certo valore (solitamente oltre i 50 euro): le spese di spedizione sono gratis (a volte viene anche il corriere direttamente a casa a prelevare il prodotto, purchè sia già impacchettato).

Siti del genere sono:

– comprocellulari.it
– zonzoo.it
– appiacellulari.com
– zwipit.it

3. Vendita ai gestori telefonici. Anche alcuni operatori telefoni e produttori di telefono, hanno attivato una campagna di raccolta di telefonini usati. Per esempio con Vodafone, si usufruire dell’offerta Cambio Telefono, per avere in cambio ricariche o sconti su smartphone o tablet. Anche Apple ha lanciato la campagna Reuse and Recycle: qui si può testare e calcolare il valore del proprio iDevice. Se il prezzo soddisfa le proprie aspettative, basta impacchettarlo e spedirlo a Dataserv, l’azienda che si occupa del programma. Il denaro viene poi erogato su conto corrente.

Migliori offerte Adsl del momento