Come resettare batteria iPhone 5 e 5S

Il procedimento di reset della batteria di un iPhone, viene chiamato anche calibrazione: Apple consiglia di resettare la batteria del proprio iDevice una volta al mese, per mantenerla in buono stato, evitare che l’indicatore sul display indichi degli “sbalzi” e, ovviamente, per scongiurare cali anomali e improvvisi delle performance, della durata.

Se ancora non hai fatto una calibrazione e la batteria del tuo iPhone dura poco, inizia a dare segni di squilibrio o a comportarsi stranamente, allora ti conviene fare subito un reset. La formattazione della batteria non include anche quella dei dati del telefono, per cui non dovrai fare alcun backup. Segui la procedura e vedrai che è davvero semplicissimo!

Come resettare batteria iPhone 5 e 5S

1. Scarica completamente la batteria del tuo iPhone, in modo da fargli raggiungere il livello minimo di carica. Vai su internet, gioca, chiama qualcuno: insomma, di metodi per scaricare la batteria ce ne sono tanti!

2. Ora spegni l’iPhone e mettilo normalmente in carica collegandolo all’alimentatore. Attendi che la carica arrivi al 100% (ci vorranno circa 3 ore).

3. Dopo che il telefono si è caricato al 100%, devi riavviare l’iPhone: premi e tieni premuti contemporaneamente il tasto Home + il tasto di accensione fino a quando sul display appare il logo della mela.  Quindi rilascia i tasti. Se non riesci a caricare l’iPhone al 100%, per trovare la soluzione, leggi questo post Perchè l’iPhone non si carica al100%.

Fatto: ora la batteria del tuo iPhone é stata resettata e i problemi dovrebbero essere risolti.

Apple consiglia di eseguire questa procedura una volta al mese, ma se anche dovessi dimenticarti qualche volta, non è nulla di grave, cerca comunque di essere costante nei reset: la batteria rimarrà sempre in buono stato.

Migliori offerte Adsl del momento