Migliori DNS per Android

Hai notato che il tuo Samsung Galaxy (o altro cellulare o tablet Android) é troppo lento quando navighi in internet e hai scoperto che, indipendentemente dal fatto che ti colleghi al web in 3G o in wifi, potrebbe dipendere dal DNS? I server DNS infatti, per dirla in breve, sono dei server “traduttori” che appunto traducono in numeri (IP) la URL che stai digitando su internet (per esempio Settimocell.it, viene tradotto in 1.2354.4758, ossia l’indirizzo IP).

I computer infatti comunicano con i numeri, ma gli umani con le parole e ricordare un nome piuttosto che una sequenza numerica, è sicuramente più semplice per noi. I server quindi fungono da traduttori. Più rapidi ed efficienti sono i DNS, più veloce é l’accesso e la navigazione in Internet, su smartphone, su tablet, su pc. Quali sono i migliori e più veloci DNS per Android?

Miglior DNS per Android

– server DNS di Google: 8.8.8.8 e 8.8.8.4

– server DNS di OpenDNS: 208.67.222.222 e 208.67.220.220

– server DNS SecureDNS: 8.26.56.26 e 8.20.247.20

A questo link scopri come CAMBIARE DNS SU ANDROID (è MOLTO SEMPLICE!).
Se hai un dispositivo Android con root, puoi scaricare anche Set DNS, un’applicazione gratis che ti permette di cambiare i DNS scegliendoli da una lista che include alcuni DNS tra i più veloci e affidabili della rete (ci sono infatti anche i DNS di Google e di Open DNS). Usare l’applicazione é molto semplice: dopo aver scaricato e installato Set DNS, avvia la app, clicca su Consenti e, dal menu a tendina che trovi in alto a sinistra, scegli il server DNS che vuoi usare, Infine clicca su Apply per salvare la modifica. Ora riavvia il device Android per rendere disponibile la modifica: noterai una maggiore velocità di accesso a tutti i siti Web.

Se un amico ti ha consigliato un altro DNS, a sua detta migliore, oppure ne hai scoperto uno tu, puoi testare il DNS prima sul pc e vedere quanto è realmente performante. Scarica questo programma sul pc —–> NameBench Download e, con un semplice click, potrai scoprirne le performance cliccando su “Start Benchmark“, dopo aver inserito la stringa numerica del DNS nella sezione “Nameservers”.

Migliori offerte Adsl del momento