Come attivare LTE Wind

La rete LTE di Wind, permette di navigare fino a 150 Mbps: una velocità davvero importante e che consente di scaricare dati in maniera pressocchè istantanea. Wind ha arricchito la sua infrastruttura rete con la tecnologia 4G e quindi anche i suoi clienti possono usufruirne.

Ma come attivare la rete LTE Wind? Occorre attivare qualche opzione specifica (come avviene per esempio con Tre e Tim), oppure le sim sono già abilitate al traffico LTE? E sul cellulare, occorre abilitare determinate impostazioni? Di seguito le risposte a tutte le domande.

Come attivare LTE Wind

Per usufruire della rete LTE 4G Wind, occorrono:

– uno smartphone o un tablet 4G
– una scheda SIM 4G
– una qualsiasi offerta internet attiva sul telefono o tablet. Non serve quindi attivare un’offerta ad hoc per il 4G, basta una qualsiasi offerta internet attiva sulla scheda sim e, automaticamente, se nella zona c’è copertura e il device lo supporta, si potrà navigare fino a 150 Mbps.

Quello che conta quindi, é anche la sim. Le classiche sim non supportano il 4G, per cui, chi desidera usufruire della rete veloce, può recarsi in un negozio Wind e chiedere la sostituzione (ovviamente mantenendo il proprio numero), al costo di 10 euro.

Ricordiamo infine che, sebbene si parli di velocità fino a 150 Mbps, la velocità effettiva dipende da una serie di variabili, come appunto la copertura nella zona, il grado di congestione della rete (ossia quante persone sono collegate a internet con Wind in quel momento), il numero di richieste al sito web che si sta visitando.

Migliori offerte Adsl del momento