Come disdire chiavetta Vodafone ricaricabile

Hai acquistato una chiavetta Vodafone con sim ricaricabile, magari per connetterti a internet in mobilità durante le vacanze estive o all’estero? Se ora vuoi fare richiesta di disdetta hai fatto benissimo: con gli abbonamenti infatti ci sono determinati vincoli e costi da pagare (le cosiddette penali, etc.), invece se hai una internet key ricaricabile non ci sono problemi, non hai vincoli e puoi disattivare l’offerta o la promozione attiva in ogni momento e senza pagare alcun costo.

Se quindi ti stai chiedendo come disdire un’offerta su chiavetta Vodafone ricaricabile, leggi la guida di seguito. Ti saranno indicati i passi e tutti gli aspetti relativi alla pratica di disattivazione.

Come disdire chiavetta Vodafone ricaricabile

Se hai una chiavetta internet con sim ricaricabile, quindi senza abbonamento, ma dove il costo mensile ti viene scalato direttamente dal credito residuo della sim, puoi disattivare in ogni momento, quando vuoi, la tua offerta. Puoi disattivarla in due modi:

1. inserendo la sim in un cellulare e chiamando il 42070: una voce guida ti indicherà quali tasti pigiare per recedere dalla promozione. Puoi anche chiamare il 190 e disdire da qui, seguendo la voce guida oppure parlando direttamente con un operatore.

2. Online. Collegati al sito Vodafone.it e loggati con i tuoi dati (devi essere registrato al sito e aver inserito il numero della tua sim, se non sei registrato puoi farlo anche ora, in un minuto, poichè la procedura di registrazione é molto semplice e guidata.

Dopo esserti loggato con i tuoi dati, dal menù a tendina in alto seleziona il numero della sim su cui è attiva l’offerta internet. Clicca su 190 fai da te, poi su Servizi e promozioni Attivi e quindi su Promozioni Dati. A questo punto seleziona l’offerta, la promozione o opzione che desideri disattivare e si aprirà una nuova schermata. Scorri fino a “Come disattivare Nome promo”, clicca su “clicca qui” ed infine scegli di disattivare l’offerta.

L’offerta sarà disattivata, ma non subito, solo al prossimo rinnovo. Se per esempio tu fai la richiesta di disattivazione il 3 luglio, ma supponiamo che il rinnovo ti debba essere addebitato il 25 luglio, tu fino al 25 luglio continuerai ad usufruire del traffico internet residuo, Il 25 luglio poi, l’offerta non sarà più rinnovata, quindi disattivata, senza l’addebito di alcun costo.

Migliori offerte Adsl del momento