Come controllare traffico internet Postemobile

Stai utilizzando il tuo cellulare o tablet per navigare in rete, o una chiavetta internet Postemobile? Oppure stai usando una internet key “sciolta” (ossia utilizzabile con qualsiasi gestore) con una sim Postemobile e ti stai quindi chiedendo come controllare il traffico internet rimanente?

Verificare il bundle residuo é molto importante, soprattutto se hai un’offerta dati attiva: è sempre bene tenere sotto controllo il traffico residuo, tenersi sotto la soglia di MB o GB prevista (settimanale o mensile) ed evitare addebiti improvvisi e non programmati. Di seguito vediamo come conoscere il traffico internet residuo, in maniera semplice e veloce.

Per vedere in ogni momento il tuo credito o bonus residuo, qualunque sia la tua offerta attiva (per telefonare, mandare messaggi sms o navigare in internet), Postemobile ha creato un’applicazione ad hoc, intuitiva e semplicissima da utilizzare. Si chiama App 160 e puoi scaricarla dal Google Play Store se possiedi uno smartphone o un tablet Android, o da iTunes se possiedi un iPhone, un iPad o un iPod Touch.

Una volta scaricata e installata, non dovrai fare altro che lanciarla e, con un semplice click, selezionando la voce “160” potrai accedere a tutti i tuoi bonus, al credito residuo, alle ricariche che sono state fatte, potrai attivare offerte, opzioni e promozioni, cambiare profilo tariffario e mandare segnalazioni al servizio di assistenza clienti.

Nello specifico, alla sezione “Contatori” potrai verificare i tuoi bundle, se previsti dalle offerte attive; alla sezione “Gestisci SIM” potrai cambiare profilo, attivare offerte o disattivarle; alla sezione “Richiedi Assistenza” potrai chiedere supporto al Servizio Clienti PosteMobile per essere ricontattato da un operatore.

Per l’accesso all’app è necessaria una connessione internet attiva. L’accesso avviene automaticamente se ti connetti da rete WAP. Se invece decidi di accedervi tramite WIFI è necessaria una password di sicurezza, che ti sarà inviata via SMS sul tuo cellulare.

Migliori offerte Adsl del momento