Come pulire la fotocamera interna del cellulare

In alcuni casi può capitare che dei piccoli granelli di polvere vadano a finire nella parte interna della fotocamera del cellulare. E questo può succedere non solo ai cellulari di bassa o media fascia, ma anche ai più blasonati iPhone, Nokia Lumia, Samsung Galaxy S2, S5 e ad altri top di gamma, che a volte non sono immusi da questa tipologia di problemi.

Ti stai chiedendo come pulire la fotocamera interna del cellulare senza fare danni all’hardware e, soprattutto, senza perdere la garanzia del telefono? Per risolvere questo problema abbiamo due possibilità: portare il cellulare in assistenza e far pulire l’obiettivo interno, oppure procedere da soli.

Se sei pratico nello smontare dispositivi elettronici e possiedi l’attrezzatura adatta, puoi fare da solo. Altrimenti, per evitare rischi, la cosa migliore da fare è rivolgersi all’assistenza, soprattutto se a causa dello sporco nella fotocamera interna la qualità delle fotografie risulta molto compromessa.

per pulire la fotocamera occorre smontare la parte posteriore dello smarthpone, con il cacciavite giusto occorre togliere le viti del telefono facendo attenzione a non graffiare altre parti interne. Occorrono mano ferma e una buona dose di pazienza.

La procedura non é complicata, ma occorre essere esperti e soprattutto precisi, per non rischiare di compromettere altre parti dello smartphone. A questo link di Youtube é possibile vedere come smontare uno smartphone per pulire la lente della fotocamera interna, nello specifico si tratta di un iPhone 5.

Migliori offerte Adsl del momento