Come funziona Sleep As Android

L’insonnia é un disturbo che affligge moltissime persone in Italia, a causa dello stress, del lavoro, delle abitudini di vita sbagliate, ma anche a causa del costante uso di apparecchi elettronici come computer, smartphone, tv e gaming. Ma proprio dalla tecnologia arriva un aiuto al nostro sonno: stiamo parlando di Sleep As, un’applicazione per device Android che, grazie alle proprie funzionalità, puoi aiutare a comprendere il proprio sonno e a gestirlo meglio, per svegliarsi più riposati.

Come funziona Sleep As Android e come si usa? Sleep as è un’applicazione che può essere scaricata dai possessori di smartphone o tablet Android, nata inizialmente come sveglia “intelligente” e a cui man mano gli sviluppatori hanno aggiunto nuove funzionalità. Vediamo come la si può utilizzare per migliorare le proprie dormite!

Come funziona Sleep As Android

Sleep As Android può essere scaricata dal Play Google Store. il download é gratis e offre due settimane di prova, dopodichè si potrà decidere se acquistarla o meno, al costo di 2,50 euro.

L’app funziona in questo modo: permette di monitorare le varie fasi del sonno (fase Rem, fase di sonno profondo, etc.). Se la dormita trascorsa nella fase di sonno profondo è troppo breve, si potrebbe avere una bassa qualità del sonno. L’applicazione permette di rappresentare graficamente mediante il succedersi delle fasi di veglia e sonno durante la notte, permette di inserire suoni rilassanti, ninne nanne.

Inoltre consente di far attivare una sveglia nel momento migliore per svegliarsi, in base al proprio sonno infatti, é in grado di stabilire l’orario ideale per andare a a dormire e quello per svegliarsi riposati. Il telefono può essere messo sul proprio comodino, vicino al letto. Se messo sul proprio comodino, l’applicazione non rileva interferenze tra il proprio sonno e quello del partner.

Unica pecca di questa applicazione é il consumo della batteria. Tuttavia questa applicazione è meglio non sia utilizzata per un periodo di tempo prolungato, anche perchè la notte é meglio dormire lontani dal telefonino. Si tratta però di una interessante app che può aiutarci a capire le fasi del sonno e a rimodularle, grazie anche alla sveglia intelligente e alla possibilità di inserire suoni rilassanti.

Migliori offerte Adsl del momento