Come nascondere cartelle su iPhone

Quante volte il tuo iPhone é capitato in mani troppo curiose, che hanno iniziato a navigare tra le varie foto, video, applicazioni e cartelle? urge un po’ di privacy. Se non puoi fare a meno di prestare il tuo iPhone, oppure se comunque qualcuno potrebbe darci una sbirciatina quando meno te lo aspetti, allora devi assolutamente inserire una password per nascondere i tuoi dati.

Se quindi ti stai chiedendo come nascondere cartelle su iPhone, sei nel posto giusto: passo per passo ti sarà spiegato come rendere invisibili le cartelle private, così i curiosoni non potranno più accedervi e neanche le vedranno comparire, perchè appunto diventeranno invisibili!

Come nascondere cartelle su iPhone

1. Prima di tutto scegli i dati e le applicazioni che desideri siano nascoste e mettile tutte in un’unica cartella. Per creare una nuova cartella su iOS, basta prendere un’app e trascinarla su un’altra e la cartella si creerà automaticamente. Dai quindi un nome alla tua cartella, per esempio “Folder A”.

2. Ora crea un’altra cartella e dalle un nome (per esempio “Folder B”) e trascinaci all’interno solo qualche app o dato della prima cartella (folder A). La Folder B sarà la cartella invisibile.

3. Adesso apri Folder B e chiudi la prima. Premi quindi il tasto Home.

4. A questo punto rimuovi le app da Folder B e torna allo schermo intero. Quindi trascina Folder A in quella B e quest’ultima scomparirà. Se poi trascini la Folder A nella sezione dock anche essa scomparirà.

Ora tutti i contenuti della Folder A sono nascosti e solo tu saprai della sua esistenza. Per accedere ai contenuti o alle app di quella cartella, basterà usare lo strumento Search. Se vorrai riportarle nella schermata iniziale, non dovrai far altro che riavviare l’iPhone.

Migliori offerte Adsl del momento