Come bloccare la rete wireless Tiscali

Se la rete wifi del tuo modem Tiscali (di solito il gestore fornisce un modem Thomson) è attiva in modalità non protetta, qualsiasi persona che si trova nelle vicinanze con un pc, un cellulare o un tablet con il wifi attivato, può collegarsi alla tua rete. Ecco perchè, per impedire che chiunque sfrutti la tua connessione, é sempre bene bloccare la propria rete wireless con una bella password.

Grazie alla password, nessuno, oltre te, potrà connettersi alla tua rete internet. Potrai permettere la connessione solo fornendo la password (se per esempio in famiglia avete più pc, potrai ovviamente fornire le credenziali ai tuoi familiari). Di seguito la proceduta passo per passo per proteggere la tua rete ed evitare che chiunque possa sfruttare la tua rete.

Come bloccare la rete wireless Tiscali

Accendi pc e modem e collegati a internet con un browser qualsiasi. Sulla barra degli indirizzi del browser, digita questo indirizzo 192.168.1.254 e clicca INVIO sulla tastiera.

Comparirà questa pagina: non dovrai far altro che inserire nome utente e password e cliccare su OK.

Indirizzo, nome utente e password variano in base al modem. L’indirizzo di cui sopra é relativo al modem Thomson. Di seguito le credenziali da inserire per i più diffusi modem:

Ora, dal menu principale, accedi a una delle seguenti voci: Punto di accesso wireless, oppure Wireless, oppure Impostazioni Wireless oppure Wireless LAN.

Dopodichè vai alla sezione Configura oppure in Sicurezza o Protezione. Scegli il tipo di crittografia WPA (che garantisce un livello di sicurezza maggiore rispetto a quella WEP). Puoi personalizzare la password inserendola o sostituendola alla chiave presente con una a proprio piacimento (scegline una difficile e sicura!). La password deve essere composta da 8 a 63 caratteri alfanumerici.

Per salvare le nuove impostazioni, clicca su “Usa codifica WPA-PSK” e poi su Applica. Riavvia il modem se ti viene richiesto.

Migliori offerte Adsl del momento