Come bloccare abbonamenti sul cellulare

Quante volte ti è capitato che, mentre stavi giocando al tuo game preferito, hai sfiorato un bannerino che ti ha abbonato a qualcosa? Forse non lo hai neanche scoperto subito, ma lo hai capito soltanto quando ti hanno scalato il credito settimanale, vero?

A volte possono essere abbonamenti legati allo stesso gestore, come Tim, Vodafone o Wind, altre volte si tratta di servizi a pagamento completamente a parte, come il download di suonerie o altro. Allora ti stai chiedendo come bloccare gli abbonamenti indesiderati sul cellulare, come disattivare quel particolare servizio?

I servizi non richiesti, abbonamenti che non hai mai sottoscritto ma che all’improvviso scopri ti stanno scalando credito. Ti ritrovi abbonato senza neanche saperlo, magari lo hai scoperto semplicemente chiamando il servizio clienti del tuo gestore, chiedendo quale fosse la causa dei continui addebiti.

Per bloccare questa tipologia di abbonamenti sul cellulare, puoi richiedere l’attivazione del “barring sms”: un servizio che blocca gli sms a pagamento in decade 4x (quelli i cui numeri iniziano per 43, 44, 46, 47, 48 e 49). tra questi rientrano anche oroscopi, chat varie, ricette e altro. Ecco come attivare il barring sms, a seconda del tuo gestore:

– Tim: puoi attivare il barring sms parlando con un operatore al 119 e chiedendogli di mettere il numero in black list; oppure puoi farlo tu tramite il sito.
– Vodafone: anche in questo caso puoi parlare con l’operatore al 190 oppure andare sul sito dell’operatore.
– Wind: al servizio clienti 155, chiedi all’operatore il blocco dei servizi a pagamento (cosiddetti servizi a sovrapprezzo). Il blocco, con Wind, può essere: totale, ossia per tutti i numeri 899, 166 e sms; oppure parziale, ossia solo per alcuni numeri. In alternativa puoi procedere tu al blocco, visitando la sezione del sito.
– H3g (3): attiva il barring sms tramite un operatore del 133, oppure recati nell’apposita sezione del sito.
– Postemobile: in questo caso, devi inviare via fax o raccomandata, questo modulo.

In questo modo non si potranno più attivare questi servizi a pagamento. Se in futuro vorrai riattivarli, non dovrai far altro che disattivare il barring sms.

Migliori offerte Adsl del momento