Come sgamare un numero privato

Non puoi dire il contrario: quando ricevi chiamate anonime, almeno i cinque minuti successivi li passi pensare chi possa essere stato a chiamarti con lo sconosciuto. Se poi le chiamate diventano anche insistenti e si limitano a darti fastidio, senza neanche parlare quando si risponde, allora un obiettivo diventa chiaro: devi sgamare chi si nasconde dietro quel numero privato.

Scoprire chi si nasconde dietro un numero privato o anonimo può sembrare difficile, ma non lo è: oggi spiegheremo un metodo che ti permetterà di sgamare chi ti chiama, gratuitamente, senza pagare assolutamente nulla. Il metodo è valido per sgamare chiamate di numeri sconosciuti ricevute su cellulari, su telefono fisso, su iPhone, Android e da qualsiasi operatore telefonico.

Se fino a poco tempo fa l’unico modo per scoprire chi si nascondeva dietro le chiamate anonime era l’attivazione del servizio Override, a pagamento (circa 30 euro) e per un periodo limitato (non può essere attivato per più di 15 giorni), adesso c’è un metodo assolutamente gratis per sgamare questi burloni scocciatori.

Il servizio in questione si chiama Whooming, é in italiano ed è gratis: in pratica, tramite la creazione di un account gratuito sul servizio ed attivando, sul tuo telefonino, la deviazione di chiamata verso un numero che il sito ti fornirà alla fine della registrazione, quando un numero ti telefonerà con l’anonimo riceverai una email con il vero numero. Questo metodo funziona con tutti i numeri e con tutti i gestori, gratuitamente!

Collegati alla pagine iniziale di Whooming e clicca su Registra in alto a destra. Dovrai compilare un modulo di registrazione, molto semplice e veloce, dovrai inserire il tuo numero di telefono (cellulare o di rete fissa) e il tuo indirizzo email: è molto importante inserire un’email reale, perchè è qui che ti saranno inviati i messaggi contenenti il numero di telefono reale della persona molesta. Durante la registrazione ti sarà chiesto di inserire sul sito un codice di conferma ricevuto via email.

Dopo aver inserito il codice di identificazione ricevuto via email, sarai reindirizzato a una pagina con un conto alla rovescia di 180 secondi. Prima che scadano questi 180 secondi, con il tuo cellulare o telefono fisso (ossia quello su cui ricevi chiamate anonime), fai uno squillo al numero indicato (0694802015), quindi clicca su Conferma e poi su Chiudi. Fatto: account convalidato.

Ora non ti resta che inserire la deviazione delle chiamate sul numero su cui ricevi le chiamate anonime. La deviazione deve essere effettuata sul numero Whooming, ossia 0694802015. Se non sai come si fa, ecco come attivare la deviazione delle chiamate con i vari gestori:

**67*0694802015#: digita questa stringa sul tuo telefono se sei cliente TIM, Vodafone o Wind
**67*0694802015*11#
: questa se sei cliente 3
*22*0694802015#
: ed infine questa se hai un numero di rete fissa.

Finito: da questo momento, ogni volta che riceverai una chiamata privata, devi rifiutarla (col tasto rosso se sei con il cellulare; se invece sei con il telefono fisso, apri e riaggancia la chiamata) e dopo pochi istanti riceverai al tuo indirizzo email un messaggio da parte di Whooming indicante il numero reale che si cela dietro l’anonimo!

Quando vorrai disattivare il trasferimento verso Whooming, ti basterà digitare il codice ##002# seguito dal tasto verde per avviare una chiamata: un messaggio ti avvierà della disattivazione del servizio.

Migliori offerte Adsl del momento