Come passare da Vodafone a Tim

Nella maggior parte dei casi, gli operatori telefonici, dedicano delle offerte specifiche a tutti i nuovi clienti che intendono fare il passaggio da un’altra compagnia a Tim. Raddoppi delle ricariche, sconti esclusivi, possibilità di attivare offerte a prezzi scontati rispetto a chi è già cliente: sono solo alcune delle offerte dedicate a chi decide di fare richiesta di portabilità.

Come passare da Vodafone a Tim mantenendo lo stesso numero di telefono? Per fare richiesta di portabilità ci sono diverse alternative: di seguito sono spiegate tutte le procedure per richiedere il passaggio da Vodafone a Tim: potremo quindi scegliere quella più congeniale alle nostre esigenze. La portabilità solitamente, va a buon fine entro al massimo 4/5 giorni dalla richiesta.

È possibile passare a Tim:

1- recandosi presso un negozio TIM e portando con se la scheda sim e il codice fiscale;

2- telefonando il 119 e parlando con un operatore;

3- direttamente on line, collegandoci a questa pagina Tim, cliccando in basso a destra sulla scritta “Attiva con operatore”: entro qualche istante un operatore TIM ci contatterà sul nostro numero di cellulare e sbrigherà la pratica di portabilità.

Durante il passaggio avremo un numero di telefono provvisorio per evitare di rimanere senza numero telefonico. Entro qualche giorno a questo nuovo numero di telefono si sovrascriverà in automatico quello Vodafone: a quel punto la portabilità é andata a buon fine, possiamo cestinare la scheda Vodafone e usare quella Tim.

Migliori offerte Adsl del momento