Come scaricare e usare Retrica su iPhone

Una delle app che riscuote maggiore successo nel mondo Apple, é sicuramente Retrica, un’applicazione in grado di scattare foto con iPhone o iPad e di modificarle grazie a una generosa serie di effetti e filtri. Disponibile al download gratis per iOS, ma anche per Android, é una delle app maggiormente scaricate in Italia.

Se ancora non l’hai scaricata sul tuo melafonino, sei nel posto giusto: in questa guida ti sarà spiegato come scaricare e usare Retrica su iPhone. Vedrai: dopo che avrai capito come si usa, non ne farai più a meno per immortalare i momenti più belli e personalizzarli come più ti piace!

Come scaricare e usare Retrica su iPhone

A questo link puoi scaricare la versione base e gratis di Retrica. Sempre da iTunes puoi scaricare anche la versione Retrica Pro a pagamento, che offre una serie di filtri aggiuntivi e non visualizza pubblicità. La versione gratuita è sicuramente quella migliore da utilizzare: i filtri sono comunque tantissimi e comunque, in caso di banner pubblicitari dopo aver scattato la foto, per eliminarli basta premere la X collocata in alto a destra.

Come funziona RetricaDopo averla scaricata e installata sul tuo iPhone, puoi iniziare ad usarla! Devi prima di tutto posizionare la fotocamera e, prima di scattare, devi scegliere l’effetto che desideri usare. Solo dopo potrai premere il pulsante per scattare la foto.

Prima di fare selfie e foto, prova a fare qualche foto di prova, per capire il funzionamento e dare un’occhiata a tutti i filtri (vintage, retrò, epoca real-time, bordi, sfocature, vignettature). Retrica permette anche di usare l’autoscatto e di creare un veloce collage grazie a ben 22 differenti modelli, che potrai riempire con le tue foto.

A questo link invece, puoi scoprire come fare belle foto con Retrica e qui come sbloccare gli effetti Retrica, per quando sarai più esperto.

Migliori offerte Adsl del momento