Elephone P2000 prezzo e recensione

In uscita anche in Italia il nuovo Elephone P2000 al competitivo prezzo di 139,99 euro, uno dei primi device a integrare il Touch ID, il riconoscimento digitale, che in pratica permette di bloccare e sbloccare il telefono semplicemente tramite le proprie impronte digitali: il sistema di riconoscimento impronte permetterà l’acceso al telefono solo al legittimo proprietario.

Nonostante il prezzo davvero economico, il device può essere senza ombra di dubbio collocato in una fascia di mercato alta: quella popolata da smartphone dedicati a chi non vuole spendere uno stipendio per un telefono, ma che non rinuncia alla tecnologia e all’avanguardia. In questa recensione scopriamo nel dettaglio le caratteristiche tecniche di questo nuovo Elephone P200.

Elephone P2000 prezzo e recensione

La scocca misura 77 x 7,6 x 155 mm per un peso di 600 grammi, lo schermo é un touchscreen da 5.5 pollici con una risoluzione da 1280 x 720 pixel. Sulla parte posteriore troviamo una fotocamera da 13MP Fotocamera Posteriore, mentre su quella anteriore una da ben 8MP e considerando che i top di gamma di grandi marche raggiungo a volte solo 5 MP, è da considerarsi un forte upgrade.

Sotto la scocca troviamo un processore MT6592 1.7GHz Octa core (accompagnato da 2 GB di RAM e 16 GB di ROM) in grado di garantire fluidità del sistema e prestazioni elevate anche durante l’uso di applicazioni più pesanti. E per gli estimatori del robottino verde, a bordo troviamo la recente versione Android 4.4.3.

Non mancano radio FM, lettore multimediale, GPS, bluetooth e, ovviamente, il must have di ogni cellulare cinese che si rispetti, ossia il supporto dual sim, in questo caso anche in grado di leggere schede della Tre. La confezione di vendita, al prezzo di 139,99 euro, comprende un cavo USB, batteria agli ioni di litio da 2650 mAh, caricabatteria, manuale e pellicola per lo schermo. Disponibile nei colori bianco, nero o giallo.

Migliori offerte Adsl del momento