Come scoprire le ultime tre cifre di un numero di cellulare

Vorresti recuperare un numero di cellulare di un vecchio amico, ma lo hai cancellato dalla tua rubrica telefonica? Hai richiesto i tabulati telefonici, ma ti sei reso conto che le ultime tre cifre sono asteriscate? Come scoprire le ultime tre cifre di un numero di cellulare, esiste un metodo per avere il numero di telefono completo?

Se hai bisogno di rintracciare un numero di telefono, hai tutte le cifre ma ti mancano solo gli ultimi tre numeri, risalire a quello completo é possibile: leggi la guida di seguito e in pochi minuti saprai cosa fare per scoprire le ultime tre cifre e avere così il numero che cercavi.

Se vuoi risalire al numero completo, puoi chiedere al tuo gestore telefonico, i tabulati in chiaro. Questi tabulati possono essere relativi solo al traffico fino a 6 mesi precedenti.

– Tabulati in chiaro TIm. Da questo link puoi scaricare il modulo per richiedere il tabulato in chiaro del traffico uscente (ossia delle chiamate che hai fatto tu) fino ai 6 mesi precedenti. Il modulo va inviato per posta o via fax all’indirizzo indicato nel modulo. Con Tim non é possibile chiedere il dettaglio in chiaro delle chiamate in entrata (le telefonate ricevute). In quest’ultimo caso occorre fare richiesta alla polizia/autorità giudiziaria.

– Tabulati in chiaro Vodafone. Per visualizzare i tabulati in chiaro, devi essere registrato al sito Vodafone collegarti a questo link AreaprivatiVodafone, loggarti con la tua username e password e consultare il dettaglio in chiaro, anche in questo caso solo in uscita e solo fino ai 180 giorni precedenti.

– Tabulati in chiaro Wind. Scarica e compila questo modulo e invialo all’indirizzo indicato: devi inserire anche la data e l’orario della chiamata effettuata, per ottenere il numero senza l’oscuramento delle ultime tre cifre.

– Tabulati in chiaro Tre. Per quanto riguarda H3G, ecco infine il modulo da scaricare, compilare e inviare all’indirizzo indicato, con la richiesta dei tabulati in chiaro.

Come hai potuto notare, i vari operatori permettono di chiedere i numeri in chiaro solo per le sim di cui sei intestatario o legittimo utilizzatore e non di sim altrui, ovviamente. Per quanto riguarda i tabulati in chiaro delle chiamate in entrata (ricevute), anche se sei il titolare della sim, le ultime tre cifre non possono esserti fornite. La legge che tutela la privacy delle persone, obbliga l’oscuramento di queste tre cifre e, solo per esigenze di ordine e sicurezza pubblica, le forze dell’ordine hanno la possibilità di richiedere al magistrato l’ autorizzazione per rintracciare e risalire al numero completo. ognii altro modo per risalire al numero in chiaro non é legale e punibile penalment

Migliori offerte Adsl del momento