Come ricaricare Tre da un altro operatore

Hai bisogno di ricaricare una scheda Tre, forse di tuo figlio oppure di un amico che al momento non può fare una ricarica, ma purtroppo tu hai un operatore diverso? Ti stai quindi chiedendo come ricaricare Tre da un altro operatore telefonico? Chi ha una scheda Tim, Vodafone, Wind, Fastweb o di qualsiasi altro operatore virtuale, può fare una ricarica a un numero H3G?

Ovviamente, é possibile sempre ricaricare un numero diverso dal proprio, recandosi presso punti vendita Tre, tabaccherie, edicole, bar e negozi specializzati. Ma se in questo momento non vuoi o non puoi uscire, come ricaricare il cellulare del tuo amico o parente comodamente da casa tua?

Come ricaricare una scheda Tre se hai un gestore diverso

1. Ricarica tramite telefono. Se non sei un cliente tre, chiama il numero 393 393 4030 e segui la voce guida: sarai subito messo in contatto con un operatore, a cui non dovrai far altro che indicare il numero di telefono che intendi ricaricare e i dati della tua carta di credito su cui addebitare l’importo. Il servizio è attivo 24 h su 24, 7 giorni su 7. Se sei all’estero, puoi chiamare da numero fisso il +39 393 393 4077.

2. Ricarica online con carta di credito o con Paypal, basta collegarsi a questo link Ricarica online e ricaricare un qualsiasi numero, anche diverso dal proprio (anche senza registrazione al sito!), addebitando il costo della ricarica su carta (carta credito, ma anche carta prepagata Postepay per esempio).

3. Da sportelli bancomat. Se sei fuori casa, puoi ricaricare un numero Tre direttamente dal bancomat o dal postamat di Poste Italiane: sono infatti abilitati alle ricariche gli sportelli dei principali istituti bancari. Basta seguire le istruzioni visualizzate sullo sportello bancomat o postamat.

Al termine dell’operazione di ricarica, il numero destinatario della ricarica riceverà un sms informativo.

 

Migliori offerte Adsl del momento