Come ricaricare Vodafone da un altro operatore

Tuo figlio ha finito il credito e ti ha chiesto di fargli una ricarica, ma in questo momento non puoi passare dal tabacchino? Allora ricaricagli il telefono, trasferendo credito dal tuo numero al suo. È facile e veloce, se entrambi siete Vodafone, con il servizio “Sos Mi ricarichi” puoi trasferire un importo di 3, 10 o 15 euro a un altro numero Vodafone.

E se invece lui é Vodafone, ma tu sei Tim, Wind, 3 oppure un qualsiasi altro operatore, é possibile trasferire e regalare il credito, oppure attivare un servizio paghetta? Purtroppo se hai un altro gestore, non é possibile ricaricare una sim Vodafone scalando credito da quello presente nella tua sim. Ci sono comunque delle altrettanto valide alternative per fargli una ricarica, senza dover uscire di casa. Vediamole insieme.

Se non hai un numero dello stesso gestore, puoi ricaricare un altro numero Vodafone effettuando una ricarica online. Basta collegarsi a questa pagina Vodafone, scegliere il taglio della ricarica (puoi scegliere tagli da 5, 10, 15 fino a ben 100 euro), inserire il numero Vodafone che intendi ricaricare e poi scegliere il tipo di pagamento.

Puoi scegliere di pagare con carta di credito, Paypal o con Masterpass. Dopodichè non ti rimane che spuntare la voce per accettare le condizioni del servizio e poi cliccare su “Conferma ricarica”. Entro pochi minuti il tuo destinatario riceverà l’importo della ricarica da te scelta.

Se vuoi essere sicuro che la persona abbia ricevuto la ricarica, prima di cliccare su “Conferma ricarica”, spunta la voce in alto a destra “Vuoi ricevere una notifica sull’operazione?” e riceverai una email a ricarica ricevuta.

Migliori offerte Adsl del momento