Come scoprire il codice PUK di una sim Vodafone

Hai perso il codice Pin, hai sbagliato a inserirlo per ben 3 volte e ora, lo schermo del tuo cellulare ti chiede di inserire il codice Puk della scheda. Il problema è che, se non ricordi il codice Pin, figuriamoci il Puk, visto che si tratta di una stringa numerica generalmente composta da 8 cifre. Allora come scoprire il codice Puk di una sim Vodafone e sbloccare finalmente la scheda?

Il codice Puk viene fornito dal gestore telefonico (Vodafone, Tim, Wind, Fastweb, etc) e non è modificabile dall’utente: solitamente si trova stampato sulla confezione di acquisto della sim. Ma la maggior parte di noi, questa confezione, non la conserva:di seguito scoprirai come risalire al codice Puk, anche se hai buttato via la confezione.

Fino a qualche tempo fa, per trovare il codice Puk Vodafone era necessario chiamare il 190 e parlare con un operatore che, dopo una serie di domande, poteva dettarci il nostro codice. Ora finalmente, Vodafone ha messo a disposizione un servizio online per recuperare il proprio PUK con pochi semplici click. Vediamo come.

Se sei già registrato al sito Vodafone con la tua sim, clicca qui e loggati con le tue credenziali. Se non sei ancora registrato clicca qui per farlo. Inserisci i tuoi dati e quelli della tua sim card bloccata. Riceverai una mail di conferma registrazione sulla quale cliccare per completare la procedura di registrazione al sito.

Dopo esserti registrato quindi, loggati al sito e seleziona il numero di cellulare bloccato (se hai associato più numeri di di telefono alla stessa registrazione) e accedi alla pagina 190 Fai Da TE (La tua SIM). Qui troverai il tuo codice Puk.

ATTENZIONE: se sbagli a inserire il tuo codice Puk per 10 volte consecutive, la sim verrà bloccata definitivamente, non potrà più essere sbloccata e per continuare a usare quel numero dovrai fare la sostituzione della sim presso un negozio Vodafone.

Migliori offerte Adsl del momento