Come funziona Airplay su iPad

Hai sentito parlare di Airplay e vuoi sapere come funziona su iPad e come attivarlo? Prima di tutto devi sapere che per usare Airplay, occorre che tu sia in possesso anche di una Apple Tv: in pratica Airplay é una funzionalità che ti permette di visualizzare sulla Apple Tv tutto quello che stai facendo sul tuo iPad.

Senza fili, ma direttamente via wireless (é necessario quindi che iPad e Apple tv siano connesse entrambe alla stessa rete wifi), puoi quindi riprodurre sul grande schermo tutto quel che vedi sullo schermo dell’iPad: foto, film, musica, giochi. Il tuo iPad poi, funziona come telecomando: puoi fare zoom avanti e indietro, ruotare lo schermo in orizzontale e verticale e tanto altro ancora.

Come si usa: attivare Airplay su iPad

Attivare Airplay é semplicissimo. Basta che l’iPad e la Apple tv siano connessi a internet sulla stessa rete wifi: l’icona AirPlay compare automaticamente. Quindi non dovrai far altro che fare tap dall’app che desideri (Immagini, Video, Musica, Safari, etc.) e i contenuti che hai scelto saranno subito visibili sul tuo televisore HD.

Hai l’iPad (iPad 2, iPad 3 o iPad Mini), non hai la TV della Melamorsa, ma un classico televisore HD di un’altra marca? Allora sicuramente ti starai chiedendo se é possibile usare Airplay su iPad senza Apple Tv. Una soluzione é data da Airserver, un’applicazione che permette di visualizzare lo schermo dell’iPad o dell’iPhone sul tuo Mac, riproducendo le immagini e i video in alta risoluzione e con la possibilità di modificare nitidezza, luminosità, contrasto, saturazione e tanto altro.

Due le note dolenti: una, come si é già capito, é che funziona solo su Mac e non su qualsiasi televisore Hd; l’altra é il costo: 14,99 dollari. Il download può essere effettuato dal sito degli sviluppatori Airserver.

Migliori offerte Adsl del momento