Postemobile ricarica ricorrente disattivare

Ti sei lasciato affascinare dal servizio di Postemobile “Ricarica Ricorrente” perchè, in effetti, rimanevi sempre senza credito e per un bel po’ di tempo questa opzione ti é stata realmente di aiuto. Ora però non ti serve più e a dirla tutta ti scoccia che ogni volta ti vengano automaticamente scalati soldi dal tuo conto corrente Bancoposta o dalla tua Postepay. Allora, come procedere con la disattivazione del servizio?

Essendo un’opzione legata al proprio conto corrente o alla carta prepagata, non é possibile disattivare l’offerta tramite sms oppure tramite servizio clienti 155. La procedura per togliere Ricarica ricorrente é un pochino più complessa (niente di complicato comunque!): nella guida di seguito troverai la procedura per la revoca del servizio e il modulo pdf da scaricare e inviare via fax.

A questo link puoi scaricare il modulo in formato pdf per chiedere la disattivazione del servizio. Stampalo, compilalo in ogni sua parte con i tuoi dati e quelli della sim e spunta la voce (in basso alla pagina): “Richiesta revoca del servizio Ricarica Ricorrente”. Al modulo allega la fotocopia del tuo documento di identità e invia il tutto tramite fax al numero 800 242 626, oppure per posta a:

Poste Mobile
Casella 3000
37138 Verona VR

Se invii il modulo via posta, mandalo con raccomandata A/R, per avere certezza che giunga a destinazione.

Migliori offerte Adsl del momento