Come fare un telegramma con Infostrada

Il vecchio caro telegramma, c’è chi lo utilizza ancora? Ma certo, anche perchè il telegramma si è modernizzato: per spedirne uno non é più necessario recarsi necessariamente in Poste e fare lunghe file e attese. Adesso il telegramma può essere mandato direttamente con il telefono di casa, oppure tramite cellulare, in maniera davvero semplice e veloce. Come fare un telegramma con Infostrada, quali sono i costi, come vengono addebitati?

Nella guida di oggi vediamo come inviare un telegramma con Infostrada, usufruendo del servizio “Dettatura Telegrammi”, fornito da Poste Italiane in collaborazione con le compagnie telefoniche, tra cui appunto Infostrada. Ecco come inviare le nostre comunicazioni urgenti, in Italia e all’estero.

Per inviare un telegramma con Infostrada basta chiamare il 186, dal proprio numero di telefono fisso o cellulare e seguire la voce guida: ci saranno date tutte le istruzioni per l’invio del telegramma. In pochi minuti il nostro telegramma sarà registrato e spedito.

Il nostro telegramma arriverà in giornata o al massimo il giorno dopo. Il servizio, per le comunicazioni più urgenti, permette anche di scegliere se inviare il testo del telegramma in maniera anticipata, comunicandolo subito telefonicamente al destinatario. Il servizio di invio telegrammi 186 è attivo tutti i giorni, festivi compresi, dalle 7.00 alle 23.00. Il costo viene addebitato sulla bolletta, in caso di telefono fisso, o scalato dal credito della prepagata TIM.

I prezzi variano in base al numero di parole usate e in base ai servizi accesso richiesti. Ecco di seguito una tabella riepilogativa:

– fino a 20 parole di testo: 5,11 euro.
– fino a 50 parole di testo: 7,45 euro.
– fino a 100 parole di testo: 11,10 euro.
– fino a 200 parole di testo: 20,56 euro.
– fino a 500 parole di testo: 41,05 euro.

Migliori offerte Adsl del momento